Gianluca non ce l'ha fatta: morto il 45enne travolto sulle strisce da un pirata della strada

​Quando era sull'asfalto la vittima è stata soccorsa da alcuni residenti della zona che hanno sentito il forte rumore provocato dall'impatto e hanno lanciato l'allarme

Gianluca non ce l'ha fatta: morto il 45enne travolto sulle strisce da un pirata della strada

Grave tragedia per il 45enne Gianluca Tolu, investito e ucciso da pirata della strada. L'incidente è avvenuto a Cagliari nella notte tra mercoledì e giovedì scorso, quando l'uomo è stato travolto sulle strisce pedonali in via Mirrionis da una Citroen C1, guidata da una donna 26enne che poi è fuggita. Nell'impatto, Tolu ha riportato gravi ferite tanto che, dopo soli cinque giorni di agonia è morto all'ospedale Brotzu del capoluogo sardo dove era ricoverato nel reparto di Rianimazione.

Leggi anche > Coppia nasconde un tesoro in giardino: trovati altri tre milioni. Il totale del "bottino" sale a 15 milioni

​Quando era sull'asfalto la vittima è stata soccorsa da alcuni residenti della zona che hanno sentito il forte rumore provocato dall'impatto e hanno lanciato l'allarme. Sul posto sono arrivati anche i soccorritori del 118 insieme con gli agenti della polizia municipale e quelli della squadra mobile. 

Inizialmente gli agenti hanno ipotizzato potesse trattarsi di un pestaggio visto che il 45enne è stato trovato riverso sull'asfalto e dolorante con evidente ematomi sul corpo, poi dopo i rilievi che evidenziavano la presenza di un'auto e segni di frenata è stato chiaro che l'uomo era rimasto vittima di un investimento. Soccorso, Tolu è stato trasportato in ospedale dove è stato sottoposto a un delicato intervento che, però, non è stato sufficiente a salvarlo.


Auto lo travolge in pieno, muore ciclista 24enne nel Trevigiano: sesta vittima della strada in un mese
La donna alla guida, che inizialmente si è data alla fuga, si è poi presentata dopo alcune ore in Questura: l'iniziale denuncia per lesioni gravissime e omissione di soccorso muterà ora in omicidio stradale.


Ultimo aggiornamento: Lunedì 19 Settembre 2022, 22:33
© RIPRODUZIONE RISERVATA