Scomparso "fotografo dei vip": in passato era stato preso a martellate

Scomparso "fotografo dei vip": in passato era stato preso a martellate

È trascorso quasi un mese dalla scomparsa di Gianluca Franceschina, il fotografo di 33 anni che vive a Quistello (Mantova). Del giovane, che gestisce un laboratorio fotografico, si sono perse le tracce nel pomeriggio del 13 dicembre, intorno alle 15.00.

Trovato morto in montagna: a Chi l'ha Visto il mistero del video del martello

Era uscito da casa dicendo di avere un appuntamento con un giornalista. Alle 18 dello stesso giorno aveva inviato un messaggio alla sua fidanzata, ma dalle 18.13 la sua pagina whatsapp risultava offline. Ha con sè documenti e cellulare, come ricorda Chi l'ha Visto?.


Si spacciava per "fotografo dei vip" perché amava mostrare gli scatti e i video con i personaggi famosi. Al momento dell'allontanamento, Gianluca, indossava un bomber verde oliva e dei jeans. Lui è alto 1.70, di corporatura robusta con capelli rasati e barba. E intanto la mente va a un episodio del passato sospetto. Franceschina era stato preso a martellate.


Mercoledì 9 Gennaio 2019, 23:49
© RIPRODUZIONE RISERVATA