Morto Luciano Gaucci: è stato per 13 anni il presidente del Perugia

Morto Luciano Gaucci, aveva 81 anni: è stato per 13 anni il presidente del Perugia

Luciano Gaucci è morto oggi a Santo Domingo: è stato a lungo presidente del Perugia tra gli anni '90 e 2000 in serie A. Gaucci, che aveva 81 anni, era andato inizialmente nella Repubblica Dominicana per sfuggire ad accuse di bancarotta fraudolenta in conseguenza del fallimento del club calcistico umbro, oggi in serie B. Dopo aver patteggiato ed usufruito di un indulto era rimasto nell'isola dei Caraibi: era da tempo malato gravemente.

Morto Gaucci, le lacrime di Materazzi: «Mai grato abbastanza. Dopo di te il nulla»
 
 

L'imprenditore, nato a Roma nel 1938, è stato per 13 anni il presidente del Perugia in serie A, all'epoca di Serse Cosmi allenatore. Grandissimo appassionato di calcio, Gaucci è stato il patron anche di Sambenedettese, Viterbese e Catania, ma anche vicepresidente della Roma al fianco di Dino Viola.
 

Da massimo dirigente della squadra umbra, riuscì a riportare il club in Serie A per la seconda volta grazie all'indimenticabile exlpoit dei biancorossi con Serse Cosmi in panchina. Personaggio istrionico e focoso, nel suo Perugia portò anche a giocare in serie A Saadi Gheddafi, figlio del leader libico. Alla Viterbese scelse per primo un allenatore donna per una squadra maschile, come Carolina Morace.
 

Memorabili i suoi dopo partita in cui spesso attaccava gli arbitri per presunti torti subiti in campo. Gaucci era andato inizialmente nella Repubblica Dominicana per sfuggire ad accuse di bancarotta fraudolenta in conseguenza del fallimento del club umbro. Dopo aver patteggiato ed usufruito di un indulto era rimasto nell'isola dei Caraibi: era da tempo malato gravemente.



Gaucci si è spento a Santo Domingo dove abitava ormai da lungo tempo. E' stato anche il presidente di quel Perugia che nel 2000 battè all'ultima giornata di campionato la Juve con un gol di Calori, regalando lo scudetto alla Lazio.

 

I COMMENTI
«Quando arriva la notizia della morte di Luciano Gaucci, il pensiero corre agli anni passati con lui a Perugia. Con lui ho iniziato la mia avventura nel calcio e lo debbo, come ho sempre fatto, ringraziare». Francesco Ghirelli, oggi presidente della Lega pro, ricorda così Gaucci, scomparso a 81 anni. «Poi il pensiero - aggiunge Ghirelli - va al dolore dei figli Alessandro e Riccardo, allora ragazzi splendidi e oggi uomini veri. Caro Luciano, riposa in pace».

«Non ti sarò mai grato abbastanza, a te e alla tua famiglia. Grazie di tutto. Dopo di te il NULLA a Perugia»: è il sentito ricordo, via social, di Marco Materazzi alla notizia della scomparsa di Luciano Gaucci, suoi ex presidente ai tempi del Perugia, di cui l'ex azzurro era capitano.



Ultimo aggiornamento: Sabato 1 Febbraio 2020, 18:32
© RIPRODUZIONE RISERVATA