Gattini appena nati gettati nel bidone dell'immondizia: scoperto e denunciato

Cinque gattini, appena nati e buttati via, nella spazzatura a morire. Tre, infatti, non ce l'hanno fatta. Ma l'autore di questo gesto crudele, un 71enne di Patù nel leccese - A.M.M. le sue iniziali - non l'ha fatta franca.

Studentessa 18enne aggredita da un nigeriano sul bus: «Urlavo ma nessuno mi aiutava»

E' stato scoperto dai carabinieri e denunciato a piede libero con l'accusa di uccisione e maltrattamento di animali.
A intervenire sono stati i carabinieri della stazione di Salve (Lecce), allertati da una associazione animalista. I militari hanno acquisito i filmati registrati da un negozio della zona e individuando, quindi, il 71enne. 
I micetti sopravvissuti sono stati affidati ai volontari dell’associazione ambientalista di Salve.
Venerdì 5 Aprile 2019, 14:08
© RIPRODUZIONE RISERVATA