«Gabbiano aggredisce un cane e lo porta via». Allarme a Capodimonte: attenti ai bambini piccoli

Video

di Paolo Travisi

Gabbiani contro topi? Un'immagine già vista. Ma un volatile che aggredisce un cane, è possibile? Secondo le tante testimonianze social sulla pagina Facebook, Abitanti di Capodimonte (Napoli) sembrerebbe proprio di si.

Famiglia svanita nel nulla. Mamma e 4 figli dispersi da ieri: l'appello disperato

I gabbiani, probabilmente sempre più affamati, ormai rovistano nella spazzatura - come i cinghiali - e non sembrano più temere la presenza umana nei paraggi. Infatti sulle pagine di "Abitanti di Capodimonte" i residenti segnalano all'amministrazione la crescente aggressività dei gabbiano, che sta diventando un vero problema. Alcuni scrivono che i gabbiano rubano panini dalle mani delle persone, ed alcuni più timorosi scrivono di fare attenzione ai bambini.

«Gabbiani sempre più aggressivi»

«State attenti anche ai bambini troppo piccoli. Da un po’ i gabbiani ricevono meno cibo dai marinai e sono diventati più aggressivi, a volte entrano nei negozi e beccano di tutto». Una descrizione che ricorda il film Uccelli di Hitchcock, ma in quel caso gli uccelli erano assassini.

Caldo estremo, di notte non si dorme. I consigli degli esperti del sonno

Ma tornando alla lotta gabbiano-cane, una delle segnalazioni, proveniente da una turista, riguarda un gabbiano che avrebbe preso un cane Pinscher di piccola taglia, di cui si ignora il destino. 

L'episodio

Un episodio che sarebbe avvenuto nei giorni scorsi nel parco e riportato anche da Carlo Restaino, consigliere della III Municipalità Stella-San Carlo all’Arena che al sito Fanpage avrebbe spiegato che «l’episodio è stato confermato da diverse persone presenti.

Secondo quanto ricostruito, la proprietaria del cane era una turista straniera, che alloggiava in una struttura ricettiva della zona. Ha portato il cucciolo al parco per una passeggiata e l’ha slegato, non sapendo che è possibile farlo solo nelle aree dove è consentito lo sgambettamento.

Quando un gabbiano si è avventato sull’animale e l’ha portato via tra lo sgomento generale delle persone che si trovavano nel parco. Del cagnolino, purtroppo, si sono perse le tracce».


Ultimo aggiornamento: Martedì 19 Luglio 2022, 14:32
© RIPRODUZIONE RISERVATA