La scelta di Giacomo e Davide, fratelli gemelli che a 26 anni diventeranno sacerdoti insieme

Giacomo e Davide, fratelli gemelli, a 26 anni diventeranno sacerdoti insieme

Giovani, fratelli gemelli e preti. Non succedeva in Italia da circa 70 anni che due fratelli gemelli venissero ordinati sacerdoti insieme. Succederà il 25 maggio a Treviso con Giacomo e Davide Crespi 26 anni di San Zenone, paese che da 42 anni aspettava un'ordinazione sacerdotale. Giacomo attualmente svolge il suo servizio a Castello di Godego (sarà ordinato sacerdoti anche un altro ragazzo di Godego, Nicola Stocco) mentre Davide è a Noale. Ieri entrambi sono tornati a San Zenone per una veglia di preghiera organizzata dalla loro parrocchia ed è stata l'occasione per alcune riflessioni sulla loro particolare vocazione.

Laureati lasciano il posto fisso per gestire un rifugio in alta montagna. La storia di Andrea e Martina

Giacomo e Davide sono entrati in seminario già a 11 anni: «Non c'è stata una scintilla particolare -spiegano- ci affascinava l'ambiente del seminario». Mai una crisi? «Certo, l'abbiamo avuta. Ci siamo anche fatti tante domande ma a questo proposito ci siamo affidati al Signore e ai nostri padri spirituali. Soprattutto nel periodo dell'adolescenza quando vedevamo i compagni fare scelte diverse».

Venerdì 17 Maggio 2019, 13:44
© RIPRODUZIONE RISERVATA