Ai domiciliari per spaccio, un 22enne sbeffeggia gli inquirenti su TikTok. «Me l'avete suc….»

Ai domiciliari per spaccio, un 22enne sbeffeggia gli inquirenti su TikTok. «Me l'avete suc….»

Ai domiciliari il 22enne Francesco Gelfo con l'accusa di spaccio di droga. L'arresto è avvenuto durante l'operazione 'Africo' a Palermo da parte della Guardia di Finanza martedì scorso insieme ad altre otto persone. 

 

Il ragazzo ha reagito all'arresto postando sul suo profilo TiktTok un video dove si vedono gli arrestati ed esultando contro gli inquirenti : «Me l'avete suc….- ha scritto - Sono a casa con gli arresti domiciliari».

 

 

Leggi anche - Alessandra uccisa a 21 anni, il mistero dei cellulari scomparsi. Il precedente nel 2005: «Partì un colpo»


E ancora: «La galera è di passaggio, sempre a testa alta». A corredo del tutto, in sottofondo, come colonna sonora, 'Rispetto e libertà' di Nello Amato. E giù tanti like, con relativi commenti degli amici. «C'è da andarne fiero». E ancora «Diglielo a sti 4 fanghi». 


Ultimo aggiornamento: Giovedì 16 Settembre 2021, 18:51
© RIPRODUZIONE RISERVATA