Sale sul tetto per salvare il gatto ma perde l'equilibrio e cade: morto dopo 15 giorni di agonia

Francesco Baldassare aveva 59 anni. Aveva soccorso l'animale dopo averlo sentito miagolare. È morto all'ospedale di Cesena

Sale sul tetto per salvare il gatto ma perde l'equilibrio e cade: morto dopo 15 giorni di agonia

Sale sul tetto per salvare il gatto che è rimasto incastrato, lo libera ma perde l'equilibrio e precipita giù per 10 metri. Francesco Baldassarre, 59 anni, è morto all'ospedale Bufalini di Cesena giovedì. Ha lottato per la vita per 15 giorni, poi si è arreso.

Lo scorso 18 agosto il terribile incidente a casa sua, a Riccione

Rosario Raffa, rapper di 18 anni muore dopo l'incidente in moto. Il ricordo: «Aveva grandi progetti»

Incidente horror, morta una mamma di 32 anni. «Era irriconoscibile, identificata solo grazie alle impronte digitali»

 

Cosa è successo

Francesco Baldassarre, originario di Bari ma da anni a Riccione, si trovava nella sua casa romagnola il 18 agosto scorso, quando ha sentito i miagolii disperati del gatto che era rimasto bloccato sulla grondaia. Ha riflettuto per qualche istante, poi ha deciso di andare a salvarlo, nonostante il pericolo fosse evidente. Così ha scavalcato il davanzale della finestra e dopo alcuni passi è arrivato sul tetto.

Il gatto era incastrato nella grondaia e il 59enne si è chinato per liberarlo, perdendo l'equilibrio, riporta il Corriere Romagna. In pochi secondi è precipitato nel vuoto, l'impatto col suolo è stato violentissimo. Dopo i primi soccorsi del 118 è stato richiesto l'intervento dell'elicottero, per il trasferimento al trauma center del Bufalini di Cesena. Ha lottato contro la morte per più di due settimane, ma le ferite riportate erano troppo gravi. 


Ultimo aggiornamento: Sabato 3 Settembre 2022, 09:28
© RIPRODUZIONE RISERVATA