Coronavirus Veneto, boom di positivi: 200 in più, picchi a Treviso e Venezia, 1 morto

Coronavirus Veneto, boom di positivi: 200 in più, picchi a Treviso e Venezia, 1 morto

Coronavirus Veneto, oggi 30 luglio: boom di positivi, 200 in più di ieri per un totale di 20090 persone Nei 99 nuovi positivi, 113 si sono registrati nella notte e 87 durante il giorno (il bollettino è aggiornato alle ore 17 di oggi). Di questi 87 nuovi ben 57 sono a
Treviso, 16 a Venezia, 9 a Padova, 3 a Vicenza.

Il focolaio nella caserma dei migranti: cosa sta succedendo

I casi attualmente positivi salgono così in tutto a 976: Treviso (249) ha ormai raggiunto Padova (258), terza Venezia (146). Le due province con meno positivi sono Rovigo (13) e Belluno (16). 
Un morto nelle ultime 24 ore. Boom anche delle persone in isolamento domiciliare: sono 3604 (+530 in 24 ore). I ricoverati salgono a 128 di cui 38 positivi (3 in terapia intensiva).

Lo fa sapere il bollettino della Regione Veneto.

IL BOLLETTINO DI OGGI 30 luglio ore 17



LA SITUAZIONE IN FRIULI
Le persone attualmente positive al Coronavirus in Friuli Venezia Giulia sono 134 oggi, 8 in più rispetto a 29 luglio. Due pazienti risultano in cura in terapia intensiva e 9 sono invece i ricoverati in altri reparti. Non sono stati registrati nuovi decessi (345 in totale). Lo comunica il vicepresidente con delega alla Salute, Riccardo Riccardi. I nuovi contagi ammontano a 13, 8 dei quali sono «d'importazione».

Dall'inizio dell'epidemia, le persone risultate positive al virus sono 3.391: 1.412 a Trieste, 1.025 a Udine, 728 a Pordenone e 225 a Gorizia, alle quali si aggiunge un cittadino comunitario già rientrato nel proprio Paese. I totalmente guariti ammontano a 2.912, i clinicamente guariti sono 12 e le persone in isolamento 111. I deceduti sono 196 a Trieste, 75 a Udine, 68 a Pordenone e 6 a Gorizia. (ANSA).

Ultimo aggiornamento: Giovedì 30 Luglio 2020, 20:11
© RIPRODUZIONE RISERVATA