Colpito al torace con 20 coltellate: gravissimo 28enne nel Beneventano, arrestato un 24enne

Il giovane è stato rianimato da un carabiniere. Le sue condizioni restano disperate. L'assalitore è scappato ma è stato arrestato poco dopo

Colpito al torace con 20 coltellate: gravissimo 28enne nel Beneventano. arrestato un 24enne

 I carabinieri della locale compagnia lo hanno trovato agonizzante e privo di sensi in un piazzola di sosta lungo la strada provinciale di Montesarchio (Benevento): qui, E.A., 28 anni, è stato prima soccorso e rianimato da un carabiniere, e poi trasferito d'urgenza in eliambulanza dai sanitari del 118 al Policlinico di Napoli dove è stato stabilizzato.

L'aggressore è stato rinchiuso nel carcere del capoluogo sannita

Il giovane sarebbe stato colpito da una ventina di coltellate e ora versa in gravi condizioni per le numerose ferite riportate al torace. Immediate le indagini dei militari che hanno portato alla identificazione e all'arresto dell'aggressore, G.M. di 24 anni di Montesarchio, che, su richiesta della Procurata della Repubblica di Benevento, retta da Aldo Policastro, è stato rinchiuso nel carcere del capoluogo sannita. Gli inquirenti sono al lavoro per capire se tra i due sia scoppiata una lite, poi degenerata, e i motivi che l'avrebbero scatenata.


Ultimo aggiornamento: Giovedì 8 Dicembre 2022, 23:22
© RIPRODUZIONE RISERVATA