Federica Pellegrini, lo sfogo su Venezia: «La gente spala me**a e noi parliamo»

Non poteva non arrivare il commento di Federica Pellegrini su Venezia, sommersa dall’acqua alta da martedì notte: la campionessa olimpionica non ha usato mezze parole per esprimere il dolore, la delusione, l’indignazione verso una città che pian piano sta morendo a causa dell’inerzia delle istituzioni nei confronti del Mose e dei repentini cambiamenti climatici. La nuotatrice, originaria di Mirano, si è lasciata andare ad un durissimo sfogo su Instagram: "La gente, i Veneziani, nelle loro case stanno combattendo contro qualcosa di imbattibile. L’acqua...l’acqua entra, se deve entrare, entra, impetuosa, fredda. La gente spala me**a e noi parliamo, parliamo, parliamo".

Foto@Kikapress
Leggi anche: >> NUOVA ALLERTA A VENEZIA, IN ARRIVO UN’ALTRA MAREA DA CODICE ROSSO: IL MOMENTO PIÙ CRITICO IN QUESTO VIDEO DA BRIVIDI
Venerdì 15 Novembre 2019, 10:33
© RIPRODUZIONE RISERVATA