Esselunga lancia i Minions per gli "Amici della scuola"
di Paola Pastorini

Esselunga lancia i Minions per gli "Amici della scuola"

Sono i Minions, i protagonisti del film di animazione «Cattivissimo me», i personaggi scelti per la quarta edizione di «Amici di scuola», l'inziativa di Esselunga che dona a  10mila scuole italiane materiale didattico e digitale.

Dal 6 settembre al 3 ottobre con ogni 25 euro di spesa e/o 50 punti Fragola presentando la Carta Fìdaty, li si potranno trovare insieme al buono «Amici di Scuola». Le scuole, con i soldi ricavati, potranno richiedere lavagne interattive multimediali, videoproiettori, tablet, computer, ma anche stampanti o materiale di studio, carta fotocopie, pennarelli e libri didattici. Tutto ordinabile sul sito www.amicidiscuola.com. Conti alla mano, negli ultimi tre anni l'iniziativa ha riscosso molto successo, tanto da raccogliere 52 milioni di euro in materiale didattico e digitale donato poi a 10.000 scuole italiane. Così suddivisi per Regioni: in Lombardia, 37,7 milioni di euro donati a più di 5.700 scuole; in Toscana, 6,7 milioni di euro donati a circa 1.500 scuole; in Piemonte, 4,3 milioni di euro donati a oltre 1.300 scuole; in Emilia Romagna, 2,8 milioni di euro donati a oltre 1.000 scuole; in Veneto, 300mila euro donati a più di 200 scuole; in Liguria, 300mila euro donati a più di 130 scuole; in Lazio, 100mila euro donati a circa 100 scuole.

Lunedì 3 Settembre 2018 - Ultimo aggiornamento: 15:20
© RIPRODUZIONE RISERVATA
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE..
DALLA HOME