Esplode pentola a pressione, paura per un bimbo di 7 anni: gravi ustioni al torace

Esplode pentola a pressione, paura per un bimbo di 7 anni: gravi ustioni al torace

Paura ieri sera nel trevigiano, a Combai, nel comune di Miane, dove un bambino di 7 anni è rimasto ustionato in casa dopo l’esplosione di una pentola a pressione: è successo intorno alle 19 e per soccorrere il bimbo è servito l’intervento dell’eliambulanza del Suem 118 e dell’elisoccorso Leone 1 di Treviso.

Domenico Diele, pena ridotta in appello. Minacce choc sui social: «Ti sfregiamo con l'acido»

La pentola a pressione sarebbe esplosa all’improvviso, provocando ustioni serie al torace del bambino: l’immediato intervento dei sanitari e dei soccorritori ha limitato i danni per il piccolo, trasferito in un centro specializzato di Padova. Le sue condizioni sono state poi stabilizzate dai medici.


Giovedì 6 Giugno 2019, 15:33
© RIPRODUZIONE RISERVATA