Elezioni Regionali Toscana 2020, chi sono i candidati: Giani per il centrosinistra, Ceccardi per il centrodestra, Galletti per il M5S

Elezioni Regionali Toscana 2020, chi sono i candidati: Giani per il centrosinistra, Ceccardi per il centrodestra, Galletti per il M5S

Elezioni Regionali Toscana 2020, chi sono i candidati alla presidenza. Sono otto gli aspiranti governatori che si sfideranno il 20 e 21 settembre alle urne per la carica di Presidente della regione. Si tratta, in ordine alfabetico, di Marco Barzanti, Salvatore Catello, Susanna Ceccardi, Tommaso Fattori, Irene Galletti, Eugenio Giani, Roberto Salvini e Tiziana Vigni.

I due candidati principali sono Susanna Ceccardi per la Lega, espressione del centrodestra, e Eugenio Giani per il Partito Democratico, rappresentante del centrosinistra. Alle loro spalle, più indietro nei sondaggi, Irene Galletti per il Movimento 5 Stelle e Tommaso Fattori per la Sinistra. Il presidente uscente, dopo due mandati, è Enrico Rossi del Partito Democratico. 

SUSANNA CECCARDI Susanna Ceccardi è nata a Pisa 33 anni fa. È diplomata al liceo classico. Esponente della Lega Nord, viene eletta nel consiglio comunale di Cascina nel 2011. Alle elezioni politiche del 2013 è stata candidata alla Camera dei deputati, senza essere eletta. Si candida alle elezioni regionali in Toscana del 2015, risultando la prima dei non eletti nel collegio di Pisa. Nel 2016 si candida a sindaco di Cascina, raccogliendo il 28,4% dei voti, superando il primo turno, e vincendo il ballottaggio con il 50,3%. Nell'aprile 2019 si candida per il suo partito alle elezioni europee di quell'anno, risultando eletta con 48.239 preferenze il 2 luglio. Di conseguenza, decade dalla carica di sindaco. Il 22 giugno 2020, in vista delle elezioni regionali, Lega, Fratelli d'Italia e Forza Italia annunciano la sua candidatura alla carica di Presidente della Regione Toscana. 

EUGENIO GIANI Eugenio Giani è nato a Empoli 61 anni fa. È laureato in Giurisprudenza presso l'Università degli Studi di Firenze. Eletto nel 1990 al Consiglio comunale di Firenze nelle liste del Partito Socialista Italiano, ha svolto negli anni funzioni di presidente della Commissione per l'elaborazione dello statuto e poi più volte assessore nelle giunte di Giorgio Morales e Leonardo Domenici. Successivamente ha aderito ai Socialisti Italiani e ai Socialisti Democratici Italiani. Nel 2007 ha aderito al neonato Partito Democratico. È stato presidente del Consiglio comunale di Firenze, avendo ricevuto alle elezioni comunali del 2009 il maggior numero di consensi tra i consiglieri comunali. Nelle elezioni regionali del 2015, in cui totalizza 10505 preferenze personali nel solo comune di Firenze, viene eletto Presidente del Consiglio regionale della Toscana. Nel dicembre del 2019 viene lanciata la sua candidatura senza primarie come Presidente della Regione Toscana in vista delle elezioni regionali del 2020. 

IRENE GALLETTI Irene Galletti è nata a Pisa 43 anni fa. Laureata in Giurisprudenza e specializzata in Tutela dei Diritti Umani e Cooperazione Internazionale presso la SSSUP Sant’Anna di Pisa, prima dell'elezione a consigliera regionale era impiegata all’aeroporto di Pisa. Ha lavorato in passato come Addetta Stampa e Relazioni Esterne presso SAT S.p.A. e Nazione Unite (FAO di Roma e Ginevra). Da anni impegnata nella mondo del volontariato, tutela dell’ambiente e degli animali, cooperazione internazionale, tematiche del femminismo e storia e tradizioni pisane. È membro del cda dell'Istituto Domus Mazziniana nominata dal MiBAC. 
 


Ultimo aggiornamento: Giovedì 10 Settembre 2020, 22:51
© RIPRODUZIONE RISERVATA