Tre ballerini italiani morti in un incidente nel deserto: la gita di Giampiero Giarri, Nicolas Esposto e Antonio Caggianelli finita in tragedia
di Elena Gianturco

Tre ballerini italiani morti in un incidente nel deserto: la gita di Giampiero Giarri, Nicolas Esposto e Antonio Caggianelli finita in tragedia

I tre giovani talenti della danza si trovavano in Arabia per esibirsi in uno spettacolo. Morte anche le due guide

È finita in tragedia la gita nel deserto di tre ballerini italiani, Antonio Caggianelli 33 anni, di Bisceglie (Foggia), Giampiero Giarri, 32 anni, residente ad Ardea in provincia di Roma e Nicolas Esposto, 28 anni, di Cammarata, nell'Agrigentino: sono morti tutti e tre, nel tardo pomeriggio di sabato, in un incidente in Arabia Saudita, insieme alle due guide locali che li accompagnavano.

Roma, ancora un colpo dell'inafferrabile “banda dei 4”: negozianti terrorizzati


I tre giovani talenti della danza si trovavano a Riyad per esibirsi in uno spettacolo per l'inaugurazione di un teatro ed avevano deciso di trascorrere la giornata libera facendo un'escursione. Durante il viaggio verso le montagne nel deserto, poco lontano dalla capitale, però qualcosa è andato storto e le due auto su cui viaggiavano sono precipitate in una scarpata. Inutili i soccorsi: i corpi dei ballerini giacevano nel dirupo e sono stati recuperati con un elicottero.

 


Cordoglio sui social dal mondo dal mondo della danza e dello spettacolo. I tre ballerini avevano partecipato al musical Aggiungi un posto a tavola con Gianluca Guidi, che su Facebook ha ricordato i tre amici e colleghi: «Fella, Sarri e Caggia, eravate veramente tre persone meravigliose. Vi volevo un bene infinito!». A ricordare Caggianelli, anche il sindaco di Bisceglie «La scomparsa del nostro giovane concittadino ci addolora e rattrista profondamente. A quell'età si hanno così tanti progetti, idee, si lavora per costruire il proprio futuro e inseguire i propri sogni, proprio come faceva Antonio, con vitalità e intraprendenza, facendosi apprezzare e voler bene da tutti».


Ultimo aggiornamento: Lunedì 18 Ottobre 2021, 08:24
© RIPRODUZIONE RISERVATA