Dora Lagreca, parla la ragazza all'origine del litigio per gelosia: «Quella sera li ho visti, ma non ci siamo parlati»

Dora Lagreca, parla la ragazza all'origine del litigio per gelosia: «Quella sera li ho visti, ma non ci siamo parlati»

Nel corso della trasmissione Quarto Grado emergono nuovi dettagli sulle indagini in corso per la morte della ragazza caduta dal quarto piano di un appartamento

Continuano le indagini sul caso di Dora Lagreca, la ragazza precipitata dal quarto piano della casa di Potenza in cui si trovava con il suo fidanzato. Sembra ormai chiaro che tra i due ci fosse molta gelosia e nel corso della trasmissione Quarto Grado sono emersi altri dettagli sul loro rapporto.

 

Leggi anche > Napoli, ex guardia giurata si cosparge di liquido infiammabile e minaccia di darsi fuoco durante il consiglio comunale

 

Nel corso del programma è stata intervistata la ragazza che sarebbe stata alla base del litigio tra i due: «Quella sera siamo andati al locale con un gruppo di amici e Dora ed Antonio li abbiamo trovati lì presenti alla serata». Spiega di non essersi scambiata nemmeno uno sguardo né con lei, né con lui e poi chiarisce di non avere chiari i motivi della gelosia di Dora nei suoi confronti: «Antonio mi aveva bloccata sui social e su whatsapp da tempo, immagino proprio per la gelosia della sua ragazza. Da quando si sono fidanzati io e Antonio non ci siamo più parlati. Eppure noi ci siamo conosciuti prima che lui incontrasse Dora».

 

Nel corso di Quarto Grado è stato sentito anche il legale della famiglia di Dora. Nel dibattito viene affermato che Antonio sarebbe stato geloso tanto quanto la sua compagna e che sarebbe arrivato a inserire un'app attraverso la quale poter controllare il telefono di Lagreca. Un'ipotesi però che ad ora non sarebbe stata confermata.


Ultimo aggiornamento: Sabato 23 Ottobre 2021, 10:08
© RIPRODUZIONE RISERVATA