In auto dalla Germania all'Italia per cercare il marito scappato, ma è ubriaca e investe due persone

In auto dalla Germania all'Italia per cercare il marito scappato, ma è ubriaca e investe due persone

Il marito, dalla Germania, era fuggito in Italia e si era decisa a cercarlo e seguirlo. Grazie ad alcuni sms di notifica dei pagamenti effettuati con la carta di credito aveva scoperto che si trovava in Veneto e così era partita in auto, ma il suo viaggio è finito in Trentino e nel peggiore dei modi.

 

Leggi anche > Contromano in autostrada per dieci chilometri, poi si ferma e prosegue a piedi: fermato, era ubriaco

 

La donna, una 28enne tedesca, era infatti ubriaca quando aveva raggiunto Borgo Valsugana, dove intorno alle 21.30 di ieri ha investito due persone dopo una serie di manovre pericolose. La donna era stata inseguita dai carabinieri, raggiungendo il centro a tutta velocità e travolgendo due persone a bordo di due motorini, tra cui una 15enne, rimasta ferita lievemente.

 

Dopo un serrato inseguimento per le vie del centro, nonostante i repentini cambi di direzione ed i tentativi della donna di scappare, i carabinieri sono riusciti a bloccare il veicolo all'altezza della rotatoria in uscita dal paese ed arrestare la 28enne, scongiurando conseguenze più gravi.


Ultimo aggiornamento: Mercoledì 8 Settembre 2021, 14:27
© RIPRODUZIONE RISERVATA