Dimesso dall'ospedale, trova la sua auto scassinata e ha un malore: ricoverato, è gravissimo

Dimesso dall'ospedale, trova la sua auto scassinata e ha un malore: ricoverato, è gravissimo

Era appena stato dimesso dall'ospedale, è andato alla sua macchina e l'ha trovata scassinata: colpito da quanto accaduto, ha avuto un malore ed è stato nuovamente ricoverato, in gravissime condizioni. È successo a Palermo, dove un uomo, che era ricoverato all'ospedale Civico di Palermo nel reparto di oncologia, era appena stato dimesso e doveva tornare a casa.

Leggi anche > Bambina di 10 anni investita sulle strisce all'uscita da scuola

Arrivato nel parcheggio del reparto, ha trovato però l'auto scassinata ed ha avuto un fortissimo malore: l'uomo è stato soccorso dalla responsabile del centro trapianti e rianimatore Bruna Piazza che ha prestato i primi soccorsi e ha chiamato i sanitari del 118 che lo hanno intubato. Il paziente si trova adesso ricoverato in rianimazione in gravissime condizioni. È intervenuta la polizia per cercare di ricostruire quanto successo.

«C'è una banda che nella zona saccheggia le auto - dicono alcuni sanitari del Civico - Quello è l'unico parcheggio dove non c'è il sistema di videosorveglianza e i ladri lo sanno». «Ho prestato i primi soccorsi - dice Piazza - Poi sono arrivati i medici rianimatori del 118. Quello che è successo al paziente si è verificato ieri ad una infermiera del centro trapianti che ha trovato la macchina scassinata». 

Ultimo aggiornamento: Mercoledì 15 Gennaio 2020, 20:43
© RIPRODUZIONE RISERVATA