"Il Mio Diario" e i supereroi della legalità: torna il progetto della Polizia per gli studenti delle elementari
di Nico Riva

"Il Mio Diario" e i supereroi della legalità: torna il progetto della Polizia per gli studenti delle elementari

Ricominciata la scuola è tornato anche "Il Mio Diario", progetto di educazione alla legalità della Polizia di Stato, rivolto agli studenti delle classi 4° della scuola primaria. Ragazzi e ragazze impareranno a rapportarsi con grandi tematiche che vanno dalla salute all'educazione stradale, dall'ambiente al cyberbullismo, dall'integrazione sociale all'uso di Internet e dei social. Lungo il percorso di crescita saranno accompagnati da una squadra di supereroi della legalità: un ragazzo di nome “Vis”, una ragazza chiamata “Musa”, il cane parlante “Lampo” e il celebre topo investigatore Geronimo Stilton.

 Leggi anche > "Il mio diario", torna l'iniziativa della Polizia di Stato per i bambini della scuola primaria

Insieme alla Polizia, i bambini impareranno a conoscere l’importanza dei valori della giustizia, amicizia, rispetto, onestà, legalità e inclusione. Il capo della Polizia Franco Gabrielli ha ricordato che ha come scopo sensibilizzare i giovani, «il nostro futuro. Il nostro non è un impegno isolato ma ci vede al fianco alle agenzie educative maggiori come appunto la scuola. Solo collaborando e lavorando insieme potremo ottenere i risultati».

 

L'iniziativa è giunta alla settima edizione, anche grazie alla collaborazione al progetto fra Polizia, ministero dell'Istruzione e ministero dell’Economia e delle Finanze. "Il Mio Diario" è stato realizzato dall’Istituto Poligrafico e Zecca dello Stato. Quest'anno l'agenda verrà distribuita a tutti i bambini della 4° classe della scuola primaria delle province di Imperia, Novara, Verona, Livorno, Latina, Forlì-Cesena, Taranto, Benevento, Catania e Nuoro.

 


Ultimo aggiornamento: Martedì 13 Ottobre 2020, 14:19
© RIPRODUZIONE RISERVATA