Di Maio: «Entro l'anno stop alle aperture domenicali e festive dei centri commerciali»

Di Maio: «Entro l'anno stop alle aperture domenicali e festive dei centri commerciali»

  • 18,2 mila
    share
«Sicuramente entro l'anno approveremo la legge che impone uno stop nei week end e nei festivi a centri commerciali ed esercizi commerciali, con delle turnazioni». A dirlo è stato il vicepremier e ministro dello Sviluppo Economico e del Lavoro, Luigi Di Maio, parlando in diretta Facebook, a margine della Fiera del Levante, a Bari.
 
 


Ilva, Di Maio chiude la procedura senza annullarla e pubblica il parere dell'avvocatura

«L'orario degli esercizi commerciali non può più essere liberalizzato come fatto dal governo Monti perchè sta distruggendo le famiglie italiane» ha scandito Di Maio. «Bisogna ricominciare a disciplinare gli orari di apertura e chiusura» ha aggiunto il vicepremier.

E riguardo alla legge di bilancio, poco prima in Fiera, aveva detto: «Se abbiamo detto ai cittadini che questa legge di bilancio sarà coraggiosa, ma terrà i conti in ordine è perché noi vogliamo fare qualcosa di coraggioso. La cosa più coraggiosa che possa fare una forza politica oggi - aveva sottolineato - è mantenere le promesse». «Non c'è solo il reddito di cittadinanza. Stiamo approntando un pacchetto di semplificazioni per le imprese e stiamo mettendo in piedi una serie di misure che entreranno nella legge di bilancio con incentivi alle aziende, sopratutto - ha aggiunto - quelle più innovative, per acquisto di nuovi macchinari e favorire l'assunzione di giovani tecnici». «Abbiamo tantissimi progetti allo studio, oltre al reddito di cittadinanza che resta il punto cardine e si deve fare. Abbiamo misure per i commercianti per i piccoli imprenditori, per medi e per i grandi».

 
Domenica 9 Settembre 2018 - Ultimo aggiornamento: 10-09-2018 11:11
© RIPRODUZIONE RISERVATA
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE..
COMMENTA LA NOTIZIA
5 di 5 commenti presenti
2018-09-11 09:53:21
bravi ragazzi ,la domenica e' fatta per riposare o divertirsi che lavorino i vari dirigenti strapagati di domenica ...
2018-09-10 14:53:55
Se la gente è più serena sul posto di lavoro si rende meglio ma sopratutto si lavora meglio !!! Nel nord Europa compresa la Svizzera ed anche il Trentino Alto Adige la domenica NON SI LAVORA !!!! Li fanno lavorare anche il 1 Maggio !!! Vergogna !!! I dipendenti non sono schiavi !!!! Durante la domenica, voi che volete aperto, fatevi un giro al parco e all’aria aperta !!! Poi una volta la domenica era pagata il doppio, invece adesso gliela fanno soltanto recuperare ...mio cognato lavora in Esselunga ed è STRACOTTO !!!! Non riesce più a passare una domenica con sua moglie e suo figlio ...è questione di civiltà ...
2018-09-09 21:56:52
Sinceramente io odio i 5 stelle ma sono daccordo che la domenica e fatta per riposare e stare con la famiglia non e giusto che devono restare aperti anche per i giorni festivi del calendario forse per la prima volta sono con te perche il diritto di stare una volta a settimana con la famiglia dobbiamo averlo tutti
2018-09-09 21:06:14
Non capisco come si fa a dire che "si stanno distruggendo le famiglie", quando nei centri commerciali, nei giorni festivi è pieno di famiglie. A questo punto si fa un discorso disciminatorio, nel senso che, si tengono in considerazione solo i lavoratori degi esercizi commerciali, di quelli che lavorano per la sicurezza del paese, della sanità, dei trasporti, industria, ecc. non se ne parla nemmeno. A questo punto, nei festivi, fermiamo tutte le attività, ovviamente stacchiamo anche la corrente elettrica e chiudiamo l'acqua, perchè anche in questi settori ci sono persone che lavorano nei giorni festivi.
2018-09-09 14:40:32
Si era già fatto in passato... dopo qualche mese, pian piano, ci hanno ripensato... chissà come mai? Se gli esercizi non sono aperti quando la gente è a casa gli introiti scendono e l'economia si danneggia ulteriormente in un attimo. Almeno questa stupidaggine evitatela... Avete già fatto fin troppe figure di... Non capisco come qualcuno abbia ancora il coraggio di sostenerli...
DALLA HOME