Dario Di Nolfo, studente universitario Erasmus muore nell'esplosione per fuga di gas a Lisbona

Nell'esplosione avvenuta venerdì sono rimaste ferite altre cinque persone

Fuga di gas, esplode il palazzo: Dario (studente Erasmus) muore a 27 anni

Tragedia in Portogallo. Uno studente di 27 anni, Dario Di Nolfo, di Agrigento, è morto a Lisbona, a causa delle gravi ferite riportate nell'esplosione avvenuta per una fuga di gas. Il giovane si trovava in Portogallo per l'Erasmus. Nell'esplosione avvenuta venerdì sono rimaste ferite altre cinque persone. Nonostante i tentativi di soccorso il 27enne non è riuscito a sopravvivere alle ferite causate dalla deflagrazione. Secondo quanto riporta la Cnn l'esplosione è avvenuta al primo piano di un palazzo ed è stata seguita da un incendio.

Leggi anche > Tarquinia, prof universitario ucciso in auto: il killer di Dario Angeletti incastrato dalle telecamere

Tanti i messaggi di condoglianze postati sui social per la famiglia del giovane studente. Il sindaco di Agrigento Francesco Micciché si associa anche a nome della giunta «al dolore della famiglia dell’amico Roberto Di Nolfo per la morte del giovane figlio Dario». Profondo dolore anche da dirigenti, tecnici, giocatori e collaboratori dell’Akragas Calcio «per la tragica scomparsa in Portogallo del giovane agrigentino Dario Di Nolfo, figlio di Roberto tifosissimo dell'Akragas e da sempre vicino alla Società biancazzurra. L'Akragas esprime la propria vicinanza e le più sentite condoglianze alla famiglia Di Nolfo».


Ultimo aggiornamento: Mercoledì 8 Dicembre 2021, 22:58
© RIPRODUZIONE RISERVATA