Malore durante il turno di notte come guardia medica: dottore morto

Morto il dottor Dante Bellè, 69 anni, coordinatore della continuità assistenziale dell'ambito di Carrara-Fosdinovo (Massa Carrara)

Malore durante il turno di notte come guardia medica: dottore morto

Colpito da malore durante il turno di notte come guardia medica, è morto il dottor Dante Bellè, 69 anni, coordinatore della continuità assistenziale dell'ambito di Carrara-Fosdinovo (Massa Carrara). Cordoglio per la scomparsa è stato espresso da Monica Guglielmi, direttrice della zona Apuana della Asl Toscana nord ovest, a nome dei colleghi e dell'Azienda sanitaria.

MALORE DURANTE TURNO DI NOTTE,GUARDIA MEDICA MUORE A CARRARA

«Ci ha lasciato il dottor Bellé, coordinatore della continuità assistenziale dell'ambito di Carrara-Fosdinovo - evidenzia la direttrice della Zona Apuana -. Il malore lo ha colto durante il suo turno di guardia notturna e a nulla sono valse le cure e l'immediato intervento chirurgico. Dante era un pilastro della guardia medica: ha formato tanti giovani medici che in lui hanno trovato un professionista e, come alcuni di loro mi hanno detto, un padre. Li ha guidati mentre muovevano i primi passi in quella che è una professione difficile e non sempre adeguatamente apprezzata. Ha insegnato loro a fare squadra e ha creato dei gruppi coesi, in grado di sostenersi a vicenda. Negli ultimi tempi, con la penuria di personale medico, si è oltremodo impegnato per assicurare la copertura dei turni e ha costantemente collaborato con la Zona per trovare soluzioni organizzative che consentissero di garantire un'adeguata assistenza alla cittadinanza. Lascia un grande vuoto, difficilmente colmabile».


Ultimo aggiornamento: Giovedì 6 Ottobre 2022, 22:58
© RIPRODUZIONE RISERVATA