Daniele Pongetti, morto a 16 anni nella strage al concerto di Sfera Ebbasta nella discoteca di Corinaldo

  • 959
    share
di Simone Pierini
Daniele Pongetti aveva 16 anni. È una delle sei vittime della strage avvenuta nella notte nella discoteca Lanterna Azzurra di Corinaldo durante il concerto di Sfera Ebbasta. Il giovanissimo di Senigallia è tra i ragazzi rimasti schiacciati sotto la calca quando sono usciti di corsa dal locale. Decine di loro si sono accalcati per passare sul ponticello fino a quando una balaustra ha ceduto. I primi ragazzi sono così finiti nel fossato, un metro sotto il ponticello, e sono stati schiacciati da tutti gli altri.

Il drammatico momento del crollo dei parapetti sotto il peso della calca VIDEO​

La lista dei morti al concerto di Sfera Ebbasta



Due ragazze erano del 2004 e sono di Senigallia, un ragazzo del 2002 di Ancona, un ragazzo e una ragazza del 2003 di Fano, e una donna del '79 di Senigallia. Questi i loro nomi: Asia Nasoni, 14 anni, di Senigallia; Benedetta Vitali, 15 anni, di Fano; Matttia Orlandi, 15 anni, di Frontone; Emma Fabini, 14 anni, di Senigallia; e mamma Eleonora Girolimini, 39 anni, di Senigallia. Al momento ci sono 12 codici rossi, 45 codici verdi e 9 codici gialli. È quanto si apprende da fonti investigative. 
Sabato 8 Dicembre 2018 - Ultimo aggiornamento: 12:15
© RIPRODUZIONE RISERVATA
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE..
COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti
DALLA HOME