Sbanda e cade in Vespa: Daniele morto a 45 anni, sul posto i familiari disperati

Padova, sbanda e cade in Vespa: Daniele Baratin morto a 45 anni, sul posto i familiari disperati

Incidente mortale sabato 12 marzo alle 18 in via Gramsci a Casalserugo (Padova). A perdere la vita è stato Daniele Baratin, 45 anni residente non distante dal luogo dello schianto. Sul posto per i rilievi si sono portati gli agenti della Polizia locale dei Pratiarcati. Dalle prime informazioni il centauro, che si trovava in sella ad una Vespa sarebbe uscito di strada autonomamente, ma per ovvi motivi gli investigatori che stanno operando non escludono alcuna ipotesi. Potrebbe esserci infatti anche il coinvolgimento di un secondo veicolo.

 

 

Purtroppo per Daniele Baratin, 45 anni, non c’è stato nulla da fare. Sul posto sono intervenuti gli operatori sanitari del Suem 118 e la polizia locale di Albignasego per i rilievi. Baratin abitava a poca distanza dal luogo in cui si è verificata la tragedia. Viaggiava in direzione Bertipaglia- Casalserugo. Probabilmente stava rientrando a casa. Sul posto di sono precipitati i familiari disperati.


Ultimo aggiornamento: Sabato 12 Marzo 2022, 22:30
© RIPRODUZIONE RISERVATA