Covid Italia, il bollettino di oggi 12 settembre 2021: 4.664 nuovi casi e 34 morti. Tasso di positività all'1.7%

Video

Covid Italia, il bollettino di oggi domenica 12 settembre 2021. Sono 4.664 i nuovi casi registrati e 34 i morti. Ieri i contagi erano stati 5.193  e 57 le vittime. 

 Sono 267.358 i tamponi molecolari e antigenici per il coronavirus effettuati nelle ultime 24 ore in Italia, secondo i dati del ministero della Salute. Ieri erano stati 333.741. Il tasso di positività è all1'7%, in lieve aumento rispetto all'1,6% di ieri.

 

Dall'inizio della pandemia i casi sono 4.606.413, i morti 129.919. I dimessi e i guariti sono invece 4.349.160, con un incremento di 4.922 rispetto a ieri, mentre gli attualmente positivi sono 127.334, con un calo di 292 casi nelle ultime 24 ore.

 

Covid, i dati delle Regioni

Calabria

Flettono ancora i nuovi contagi in Calabria, 229 (ieri erano 278) ma c'è un ricovero in più in terapia intensiva (18). Lievissima flessione del tasso di positività che è pari al 7,06% con 3.244 tamponi: nelle 24 ore precedenti era al 7,12%. Due i decessi, a Cosenza e Reggio, che portano il totale delle vittime a 1.353. Diminuiscono i ricoveri nei reparti di cura, -2 (159). Sono 208 i guariti ( 74.472) e 19 in più gli attualmente positivi (5.087); 20 i nuovi soggetti isolati a domicilio (4.910). 

Campania

Dati in calo in Campania sul fronte Covid. Si registrano 371 positivi su un totale di 18.311 tamponi esaminati: il tasso è del 2,02% rispetto al 2,23% precedente. I morti sono cinque. In terapia intensiva ci sono 22 persone (una in più rispetto al dato precedente) e 341 quelle in reparti di degenza ordinaria (una in meno, erano 342).

Emilia-Romagna

Sono in calo i nuovi casi di positività al Coronavirus in Emilia-Romagna e, per la prima volta da molti giorni, non si registrano nuovi decessi. In compenso tornano a salire leggermente le persone ricoverate. I nuovi casi sono infatti 453, individuati sulla base di 24.764 tamponi, fra molecolari e antigenici. Poco meno della metà, 202, sono asintomatici, trovati soprattutto grazie al contact tracing. L'età media dei nuovi positivi si aggira sui 40 anni. Mentre diminuiscono i casi attivi (sono circa 15mila, il 97% in isolamento domiciliare) salgono i ricoveri: in terapia intensiva ci sono infatti 45 pazienti, due in più di ieri e 398 (+8) negli altri reparti Covid. In termini assoluti, Modena continua ad essere la provincia con il più alto numero di casi (127) seguita da Bologna (64) e Parma (56)

Lazio

Ad oggi nel Lazio sono 12.756 gli attuali casi positivi al Covid-19, di questi sono 12.261 in isolamento domiciliare. Mentre 504 persone sono ricoverate, 62 delle quali sono in terapia intensiva. Infine, 8.571 persone sono decedute e 357.684 guarite. In totale sono stati esaminati 379.020 casi. Lo riporta il bollettino della Regione Lazio.

 

 

 

Toscana

Sono 431 i nuovi casi di Coronavirus registrati nelle 24 ore in Toscana su 17.607 test di cui 8.631 tamponi molecolari e 8.976 test rapidi. Il tasso dei nuovi positivi è 2,45% (7,5% sulle prime diagnosi). Lo rende noto il presidente della Regione Toscana Eugenio Giani. Rispetto a ieri il numero dei contagi è sostanzialmente invariato (erano 429) a fronte di un numero inferiore di test (erano 19.924) mentre il tasso di positività è di poco aumentato (era 2,15%).

Veneto

Sono 465 i nuovi casi di Covid-19 registrati in Veneto nelle ultime 24 ore, che portano il totale a 461.964 malati da inizio pandemia. Il bollettino regionale non segnala invece decessi, fermi a 11.719. I dati ospedalieri indicano 259 ricoveri in area non critica (-19) mentre sono stabili le terapie intensive con 57 pazienti.

 

 

 

 

 

 


Ultimo aggiornamento: Domenica 12 Settembre 2021, 16:59
© RIPRODUZIONE RISERVATA