Covid in Italia, il bollettino di venerdì 26 novembre 2021: 13.686 nuovi casi e 51 morti. Positività al 2,4%

Covid in Italia, il bollettino di venerdì 26 novembre 2021: 13.686 nuovi casi e 51 morti. Positività al 2,4%

Covid in Italia, il bollettino di venerdì 26 novembre 2021: sono 13.686 i contagi e 51 morti in 24 ore, secondo i dati del Ministero della Salute. Ieri il dato complessivo nazionale è stato di 13.764 contagi registrati in 24 ore e di 71 morti. Tra le Regioni spiccano la Lombardia, con 2.209 casi registrati in 24 ore, il Veneto (2.036) e il Lazio (1.566).

 

 

Covid Lazio, il bollettino: 1.566 nuovi positivi (868 a Roma) e 8 decessi. Casi in forte aumento

 

Covid in Piemonte, il bollettino: 860 nuovi casi. Nessun decesso ma i contagi corrono

 

Il numero di positivi registrato oggi è il più alto dal 30 aprile (quando si registrarono 13.446 positivi e 263 vittime). Sono 172.618 gli attualmente positivi al Covid in Italia, secondo i dati del ministero della Salute, 6.020 in più nelle ultime 24 ore. Dall'inizio della pandemia i casi totali sono 4.982.022, i morti 133.537. I dimessi e i guariti sono invece 4.675.867, con un incremento di 7.610 rispetto a ieri.

 

Tasso di positività al 2,4%

 

Sono 557.180 i tamponi molecolari e antigenici per il coronavirus effettuati nelle ultime 24 ore in Italia, secondo i dati del ministero della Salute. Ieri erano stati 649.998. Il tasso di positività è al 2,45%, in aumento rispetto al 2,1% di ieri. Sono invece 606 i pazienti in terapia intensiva in Italia, 18 in più rispetto a ieri nel saldo tra entrate e uscite. Gli ingressi giornalieri sono 58. I ricoverati con sintomi nei reparti ordinari sono 4.748, ovvero 59 in più rispetto a ieri.

 

 


Ultimo aggiornamento: Venerdì 26 Novembre 2021, 18:56
© RIPRODUZIONE RISERVATA