Euro 2020, Draghi: «La finale a Roma? Non in un Paese con tanti contagi covid»

Video

Covid e Euro 2020. Il premier Mario Draghi si oppone a una finale degli Europei da giocare in un Paese con i contagi in crescita, come la Gran Bretagna in questo periodo. Lo ha detto lo stesso Draghi a Berlino, nel corso della conferenza stampa con la cancelliera tedesca Angela Merkel, rispondendo a chi gli chiedeva dell’opportunità di trasferire la finale da Londra a Roma, vista la crescita della variante Delta in Gran Bretagna.
«Ho intenzione di adoperarmi perchè la finale», degli Europei «non si faccia in un Paese in cui i contagi stanno aumentando velocemente» ha detto Mario Draghi.

 

 
 

 

Draghi: rapporto profondo con la Germania

 

«Il rapporto tra Italia e Germania è profondo, duraturo e solido. Sono due Paesi fondati sull'europeismo e sull'atlantismo. Le posizioni nei confronti di Usa, Russia, Cina e Nordafrica sono molto molto vicine», dice Draghi in conferenza stampa. «Il governo è impegnato in riforme, si usava dire un tempo strutturali, io direi di sistema, che rendono l'Italia più equa e sostenibile. Questo è l'impegno di questo governo e l'impegno continuerà. Per avere un'Europa più forte occorre avere un'Italia più forte». E ancora. Sul dossier migranti l'impegno «è aiutarsi reciprocamente», dice il premier.

 

«Abbiamo vicinanze di vedute sulla dimensione esterna» del tema, spiega. «Non è la prima volta che Mario Draghi è a Berlino ma è la prima volta che è qui come premier e gli do il benvenuto», ha detto Angela Merkel. La cancelliera ha sottolineato che a causa della pandemia non c'è stato il picchetto, «ma questo si recupererà». «Non ci sono grossi problemi bilaterali che dobbiamo discutere, forse l'unica questione è quella delle nostre Nazionali di calcio. Abbiamo posizioni diverse ma siamo entrambi leali, e gli italiani giocano bene», dice la cancelliera Angela Merkel in conferenza stampa congiunta con Mario Draghi sottolineando, con una battuta, la rivalità calcistica tra Italia e Germania proprio mentre gli Europei stanno entrando nel vivo.


Ultimo aggiornamento: Lunedì 21 Giugno 2021, 20:36
© RIPRODUZIONE RISERVATA