Covid Italia, bollettino 23 gennaio 2021: 13.331 casi e 488 morti, tasso di positività al 4,6%. In sette regioni oltre mille contagi in più

Video

Covid Italia, il bollettino di oggi sabato 23 gennaio. I dati su contagi e vittime in Italia nelle ultime 24 ore. Sono 13.331 i nuovi casi di Covid, per un totale dall'inizio dell'emergenza di 2.455.185. L'incremento delle vittime, invece, è di 488, che porta il numero complessivo a 85.162. In base ai dati forniti dal ministero della Salute, gli attualmente positivi in Italia scendono per la prima volta da settimane sotto i 500mila: 498.834, con un calo di 3.219 rispetto a ieri. Dall'inizio dell'epidemia sono invece 1.871.189 i pazienti dimessi o guariti, con un incremento nelle ultime 24 ore di 16.062. Sono 286.331 i tamponi eseguiti in 24 ore tra molecolari e antigenici che hanno fatto rilevare un tasso di positività pari al 4,6% (ieri era al 5,1%). Da inizio pandemia le vittime superano le 85.000 unità.

 

Sono sette le regioni che hanno più di mille nuovi casi di Covid registrati nelle ultime 24 ore ed è ancora la Lombardia a far segnare l'incremento più alto, con 1.535 casi individuati. Seguono Emilia Romagna (1.310), Lazio (1.297), Sicilia (1.158), Campania (1.150), Veneto (1.030) e Puglia (1.023). Nessuna regione in Italia a incremento zero.

 

 

Il Bollettino di oggi: scarica il pdf

 

Sono 2.386 i pazienti ricoverati in terapia intensiva, in calo di 4 nel saldo tra entrate e uscite rispetto a ieri. Gli ingressi giornalieri, secondo i dati del ministero della Salute, sono 174. Nei reparti ordinari sono invece ricoverati 21.403 pazienti, in calo di 288 unità rispetto a venerdì.

 

 

 


Ultimo aggiornamento: Sabato 23 Gennaio 2021, 17:54
© RIPRODUZIONE RISERVATA