Covid, il bollettino di oggi sabato 13 febbraio 2021: 13.532 nuovi casi e 311 vittime. Tasso di positività al 4,6%

Video

Covid in Italia, il bollettino di sabato 13 febbraio 2021 diffuso dal ministero della Salute. Come di consueto il Ministero della Salute, di concerto con l’Istituto Superiore di Sanità e le singole amministrazioni regionali, ha fornito il bilancio dei contagi da coronavirus aggiornato a sabato 13 febbraio 2021.

Sono 13.532 i test positivi al coronavirus in Italia nelle ultime 24 ore che portano il numero dei contagiati dall'inizio dell'emergenza a 2.710.819. Le vittime nelle ultime 24 ore, secondo i dati del ministero della Salute, sono invece 311, un incremento che porta il totale a 93.356. Ad oggi in Italia ci sono 401.413 attualmente positivi, 761 in meno rispetto a ieri, mentre dall'inizio dell'emergenza i dimessi e i guariti sono 2.216.050, con un incremento rispetto a ieri di 13.973. Sono stati 290.534 i test per il Covid (tamponi molecolari e antigenici rapidi) effettuati nelle ultime 24 ore in Italia, in calo di circa 15mila rispetto quando ne sono stati fatti 305.619. Il tasso di positività resta stabile al 4,6% (ieri era 4,5%).

 

Le regioni che hanno registrato più casi nelle ultime 24 ore sono Lombardia (2.277), Campania (1.751), Emilia-Romagna (1.488), Lazio (1.060) e Puglia 945). Nessuna regione a incremento zero, in Valle d'Aosta 9 nuovi casi.

 

Scarica il bollettino in pdf

 

 

Le persone attualmente ricoverate in terapia intensiva in Italia a causa del Covid-19 sono 2.062, in calo di 33 unità rispetto a ieri, nel saldo quotidiano tra ingressi e uscite. Gli ingressi giornalieri in rianimazione sono stati invece 118. Secondo i dati del ministero della Salute sono invece 18.500 le persone ricoverate nei reparti ordinari, 236 in meno rispetto alla giornata di venerdì.

 

 

COVID: I DATI DALLE REGIONI

TOSCANA

È di 764 nuovi casi, età media 46 anni, e altri 14 decessi (età media 79,4, totale a 4.414 vittime), l'aggiornamento del report giornaliero delle 24 ore della Regione Toscana sull'epidemia Covid. In Toscana salgono così a 142.650 i casi di positività (+0,5%). Dei 764 in più rispetto a ieri, 746 sono stati rilevati con tampone molecolare e 18 da test rapido antigenico. I guariti crescono dello 0,3% (400 nelle 24 ore) e raggiungono quota 126.337. Gli attualmente positivi sono ora 11.899 (+3%) di cui 814 ricoverati (129 in terapia intensiva) e 11.085 in isolamento a casa con sintomi lievi che non richiedono cure ospedaliere, o asintomatiche (+3,2%). Ci sono inoltre 26.077 persone (+0,5%) isolate, in sorveglianza attiva perché hanno avuto contatti con persone contagiate.

 

LAZIO

Oggi nel Lazio "si registrano 1.060 casi positivi (-29), 21 sono i decessi (-13) e 1.810 i guariti. Oltre 12 mila tamponi (+964) e oltre 17 mila antigenici per un totale di oltre 30 mila test. Diminuiscono i casi, i decessi, i ricoveri e sono stabili le terapie intensive. Il rapporto tra positivi e tamponi è all'8%, ma se consideriamo anche gli antigenici la percentuale scende sotto il 4%. I casi a Roma città tornano sotto quota 500". Lo sottolinea l'assessore alla Sanità e l’integrazione sociosanitaria della Regione Lazio Alessio D’Amato, nel bollettino al termine dell’odierna videoconferenza della task-force regionale per il Covid-19 con i direttori generali delle Asl e aziende ospedaliere, policlinici universitari e l’ospedale pediatrico Bambino Gesù.

 

CAMPANIA

Sono 1.751 i nuovi casi di coronavirus emersi nelle ultime 24 ore in Campania (di cui 151 identificati da test antigenici rapidi). Dei 1.751 nuovi positivi, 97 sono risultati sintomatici. I tamponi analizzati oggi sono 20.413, di cui 3.674 antigenici. La percentuale di test positivi sul totale dei tamponi eseguiti è pari all'8,5%. I casi di coronavirus registrati in Campania dall'inizio dell'emergenza sono 241.313 (di cui 2.903 antigenici), i tamponi complessivamente processati sono 2.649.897 (di cui 60.172 antigenici). Nel bollettino odierno dell'Unità di crisi della Regione Campania sono inseriti 18 nuovi decessi, 13 dei quali avvenuti nelle ultime 48 ore e 5 avvenuti in precedenza, ma registrati ieri. Sono 3.999 le persone morte in Campania dall'inizio della pandemia da Covid-19. Sono 981 i nuovi guariti: il totale dei guariti sale a 169.230. In Campania sono attualmente ricoverati 104 pazienti Covid in terapia intensiva e 1.356 pazienti Covid nei reparti di degenza.

 

EMILIA ROMAGNA

Dall’inizio dell’epidemia da Coronavirus, in Emilia-Romagna si sono registrati 234.419 casi di positività, 1.488 in più rispetto a ieri, su un totale di 29.053 tamponi eseguiti nelle ultime 24 ore. La percentuale dei nuovi positivi sul numero di tamponi fatti da ieri è del 5,1%. Purtroppo, si registrano 36 nuovi decessi: 18 a Bologna (8 donne di 76, 81, 85, 87 anni, due di 89 e una di 94 e una 98 anni e 10 uomini: di 55, 67, 68, 75, 79, 81, 82, 87 e 88 anni); 4 a Modena (3 donne di 76, 89 e 90 anni e 1 uomo di 85 anni); 4 a Rimini (1 donna di 79 anni e 3 uomini di 57, 74 e 89 anni); 4 a Piacenza (1 donna di 95 anni e 3 uomini di 66, 72 e 89 anni).

 

TOSCANA

Sono 764 i nuovi contagi da Coronavirus in Toscana secondo il bollettino reso noto oggi. Da ieri sono stati registrati altri 14 morti. Sono stati fatti, spiega il governatore Eugenio Giani in un post su Facebook "19.601 test di cui 12.201 tamponi molecolari e 7.400 rapidi" con "un tasso di positività al 3,9%". Nei prossimi giorni, aggiunge Giani parlando dell'ingresso della Toscana da domenica in zona arancione, "dobbiamo continuare a essere una grande comunità responsabile, non vanificando i sacrifici e gli sforzi fatti, per rispetto anche dei lavoratori e delle attività economiche ancora segnate dalle restrizioni". Gli attualmente positivi sono oggi 11.899. I ricoverati sono 814, tre in più rispetto a ieri, di cui 129 in terapia intensiva, anche in questo caso tre in più. Da inizio emergenza sono stati 142.650 i positivi nella Regione. I guariti crescono dello 0,3% e raggiungono quota 126.337. L'età media dei 764 nuovi positivi è di circa 46 anni.

 

PUGLIA

Sono 945 i contagi da coronavirus in Puglia secondo il bollettino di oggi. Da ieri sono stati registrati altri 28 morti per covid in base ai dati. Sono stati effettuati 9.347 tamponi per l'infezione da coronavirus e sono stati rilevati 945 casi positivi: 315 in provincia di Bari, 66 in provincia di Brindisi, 81 nella provincia Bat, 272 in provincia di Foggia, 41 in provincia di Lecce, 168 in provincia di Taranto, 1 residente fuori regione, 1 provincia di residenza non nota. Ieri i casi positivi erano stati 1.020 su 10.141 test. Sono stati registrati 28 decessi: 5 in provincia di Bari, 12 in provincia Bat, 3 in provincia di Foggia, 1 in provincia di Lecce, 6 in provincia di Taranto, 1 residente fuori regione.

 

BASILICATA

Sono 87 i nuovi contagi da coronavirus in Basilica secondo il bollettino di oggi, 13 febbraio: 84 casi riguardano residenti, su un totale di 1.093 tamponi molecolari. Nelle ultime 24 ore non ci sono stati decessi. I lucani guariti sono 34. Aggiornando i dati complessivi, i lucani attualmente positivi salgono a 3.176 (+50), di cui 3.107 in isolamento domiciliare, mentre sono 10.254 le persone residenti in Basilicata guarite dall'inizio dell'emergenza sanitaria e 339 quelle decedute.

 

 

 


Ultimo aggiornamento: Domenica 14 Febbraio 2021, 12:28
© RIPRODUZIONE RISERVATA