Coronavirus in Italia, il bollettino di mercoledì 6 gennaio: 548 morti e 20.331 nuovi positivi

Video

Coronavirus in Italia, il bollettino di oggi: i dati del Ministero della Salute di mercoledì 6 gennaio. Nel giorno in cui l’Ema ha approvato il vaccino Moderna (il secondo dopo Pfizer-BionTech), i nuovi positivi registrati nelle ultime 24 ore sono 20.331 con 178.569 tamponi (ieri erano stati 15.378 con 135.106 tamponi). 548 i morti (ieri erano stati 649). Con 20.227 dimessi e guariti in più gli attualmente positivi sono 568.712, 1184 in meno rispetto a ieri quando c'era stato un calo di 1.297 unità. La percentuale di tamponi positivi è al 11.38%. Il totale delle vittime da coronavirus nel nostro Paese dall'inizio della pandemia sale a 76.877

Dei 548 morti di oggi 126 vengono dal Veneto, 92 dalla Lombardia, 61 dall’Emilia Romagna, 45 dal Piemonte, 37 dal Lazio, 33 dal Friuli Venezia Giulia e 29 dalla Sicilia. La Regione più colpita è ancora il Veneto con 3.638 casi, seguito dalla Lombardia (2.952), Lazio (2.007), Sicilia (1.692), Puglia (1581), Emilia Romagna (1576), Campania (1.366).

Leggi anche > Coronavirus nel Lazio, il bollettino di oggi, 6 gennaio 2021: 2007 nuovi casi e 37 morti

IL BOLLETTINO DI OGGI (clicca per visualizzare il pdf)

Il totale dei casi di Covid-19 dall'inizio della pandemia in Italia è dunque di 2.201.945, di cui 76.877 morti e 1.556.356 dimessi e guariti, 20.227 nelle ultime 24 ore. I pazienti attualmente positivi sono 568.712, ieri erano 569.896, un calo di 1.184 unità. I tamponi effettuati con test molecolare fino ad oggi sono 27.317.974, di cui 178.569 nell’ultimo giorno (ieri erano stati 135.106). Il totale delle persone testate è di 15.182.385.

Del totale dei positivi sono 542.967 quelli in isolamento domiciliare (-230), 23.174 ricoverati in altri reparti (-221) mentre i malati in terapia intensiva sono 2.571 (+2). Gli ingressi di oggi in terapia intensiva sono invece 183: il dato peggiore è del Veneto (31), seguito dal Piemonte (20), Lombardia (18), Sicilia (17), Emilia Romagna (16).


Ultimo aggiornamento: Mercoledì 6 Gennaio 2021, 17:58
© RIPRODUZIONE RISERVATA