Covid, grave una bambina di sei mesi: intubata in rianimazione. «Polmoni compromessi»

Covid, grave una bambina di sei mesi: intubata in rianimazione. «Polmoni compromessi»

Choc a Cosenza dove una bambina di appena 6 mesi è ricoverata all'ospedale Annunziata in gravi condizioni. Positiva al Covid-19, è stata intubata ed è ricoverata nel reparto di neonatologia e terapia intensiva pediatrica, guidato dal dottor Gianfranco Scarpelli.

 

La piccola, originaria di Casali del Manco, presenta un quadro clinico complesso, ma al momento stabile. Ha una polmonite interstiziale che ha compromesso il cinquanta per cento dei polmoni. Secondo quanto si apprende, i medici hanno preferito la ventilazione non invasiva fino alla giornata di oggi, ma adesso hanno preso la decisione di intubare per cercare di risolvere il problema. Anche i genitori e i familiari stretti, vaccinati, sono positivi al Covid e in isolamento.


Ultimo aggiornamento: Sabato 18 Dicembre 2021, 12:05
© RIPRODUZIONE RISERVATA