«Una dipendente positiva al Covid-19»: chiude una scuola. A casa bambini delle elementare e studenti della media

Video

Chiuso l'istituto comprensivo Rita Levi Montalcini di Bitritto, in provincia di Bari. La decisione è stata presa dopo l'accertata positività al Covid-19 di una dipendente della scuola che, nel pomeriggio, avrebbe dovuto accogliere gli studenti delle medie per le lezioni di un progetto rientrante nell'attività Pon.

Covid, prof positivo al liceo: paura a scuola e quarantena per gli studenti

A comunicarlo è stata la scuola, con un annuncio sul proprio sito web, nel quale si specifica che «a seguito del riscontro di positività di un dipendente, è stata avviata dalla Asl la procedura prevista dal protocollo per il contenimento dei contagi. Pertanto, in via precauzionale, al fine di tutelare la salute delle alunne e degli alunni, nonché del personale tutto, sono sospese le attività in presenza programmate per questa settimana».
 

 

Il caso di positività riguarda il plesso di via Mercadante dove ha sede la scuola secondaria di primo grado ed è il secondo, in poche ore, ad aver interessato una scuola. Un altro caso positivo ha costretto alla chiusura di un asilo nel Barese. 


Ultimo aggiornamento: Lunedì 14 Settembre 2020, 17:42
© RIPRODUZIONE RISERVATA