Coronavirus in Sardegna, test obbligatori: il governo impugna l'ordinanza

Coronavirus in Sardegna, test obbligatori: il governo impugna l'ordinanza

L'Avvocatura dello Stato ha depositato l'atto di impugnazione dell'ordinanza della Regione Sardegna, in vigore da lunedì, che prevede test obbligatori per i passeggeri in entrata che non si siano presentati all'imbarco con una certificazione di negatività al Covid-19. Il mancato rispetto dell'articolo 16 sulla libera circolazione delle persone è la ragione fondamentale del ricorso depositato al Tar della Sardegna.

Leggi anche > Scuola, il 118: «Ambulanza e test rapido se c'è un caso sospetto in classe»​


Ultimo aggiornamento: Martedì 15 Settembre 2020, 19:11
© RIPRODUZIONE RISERVATA