Coronavirus, il bollettino di giovedì 3 dicembre: 23.225 casi e 993 morti. È il dato più alto dall'inizio della pandemia

Video
di Domenico Zurlo

Coronavirus in Italia, il bollettino di giovedì 3 dicembre del Ministero della Salute. I nuovi positivi registrati nelle ultime 24 ore sono 23.225 con 226.729 tamponi (ieri erano stati 20.709 con 207.143 tamponi). 993 i morti (ieri erano stati 684), il dato purtroppo più alto dall'inizio della pandemia (il 27 marzo erano stati 969). Con 23.474 dimessi/guariti in più nelle ultime 24 ore, gli attualmente positivi calano leggermente a 759.982 (1.248 in meno rispetto a ieri, quando c'era stato un calo di 18.715 unità). 

 

Leggi anche > Locatelli: «Tra 10 giorni avremo calo dei morti. Vaccino a tutti entro fine estate»

 

Il totale dei morti sale a 58.038. Il numero totale dei casi è di 1.664.829 dall'inizio della pandemia di Sars-CoV-2. Dei 993 morti di oggi 347 vengono dalla Lombardia, 95 dal Veneto, 92 dal Piemonte, 85 dall’Emilia Romagna, 54 dalla Campania e 52 dal Friuli Venezia Giulia. La regione più colpita è la Lombardia con 3.751 casi, seguita da Veneto (3.581), Campania (2.295), Piemonte (2.230), Lazio (1.769) ed Emilia Romagna (1.760).

 

 

LA SETTIMANA Lo scorso giovedì, 26 novembre, i nuovi positivi erano stati 29.003 (con 232.711 tamponi e 822 morti). Questa settimana (lunedì-giovedì) i casi in più sono dunque 79.661, quasi 22mila in meno rispetto alla scorsa settimana quando i nuovi casi erano stati 101.018 (-21,1%). In forte calo però anche il numero dei tamponi, 746.487 questa settimana mentre la scorsa settimana erano stati 800.322 (-6,7%). 

 

 

IL BOLLETTINO DI OGGI (clicca per visualizzare il pdf)

 

I casi Covid-19 in Italia dall'inizio dell'emergenza sono ora 1.664.829 (23.225 in più rispetto a ieri), di cui 58.038 morti e 846.809 dimessi e guariti, 23.474 nelle ultime ventiquattro ore. Il numero di attualmente positivi nel nostro Paese è 759.982, ieri era di 761.230, un calo di 1.248 unità. I tamponi effettuati con test molecolare fino ad oggi sono 22.561.071, di cui 226.729 nell’ultimo giorno (ieri erano stati 207.143). Il totale delle persone testate è di 13.333.937.

 

I ricoverati con sintomi sono 31.772, 682 in meno rispetto a ieri. Le persone in isolamento domiciliare sono 724.613 (547 in meno). Sono 3.597 i malati in terapia intensiva (-19 rispetto a ieri quando erano 3.616) di cui 836 in Lombardia (-19), 366 in Piemonte (-16), 364 nel Lazio (+14), 307 in Veneto (-1), 272 in Toscana (+1), 245 in Emilia Romagna (-2) e 226 in Puglia (+22). Da oggi il Ministero fornisce anche i nuovi ingressi in terapia intensiva e non solo la differenza del totale dei malati nelle ultime 24 ore: il dato peggiore è in Puglia (+33), seguita da Lombardia (+32), Veneto (+30) e Lazio (+23).


Ultimo aggiornamento: Venerdì 4 Dicembre 2020, 09:10
© RIPRODUZIONE RISERVATA