Coronavirus in Italia, il bollettino di martedì 1 dicembre: 19.350 casi in più e 785 morti. I guariti superano i positivi
di Domenico Zurlo

Coronavirus in Italia, il bollettino di martedì 1 dicembre: 19.350 casi in più e 785 morti. I guariti superano i positivi

Coronavirus in Italia, il bollettino di martedì 1 dicembre del Ministero della Salute. In attesa del nuovo dpcm che dovrebbe regolamentare le feste di Natale, con tutto il Paese che sarà probabilmente zona gialla, i nuovi positivi registrati nelle ultime 24 ore sono 19.350 con 182.100 tamponi (ieri erano stati 16.377 con 130.524 tamponi). 785 i morti (ieri erano stati 672). La percentuale di tamponi positivi (in calo) è del 10,62%. 

 

Leggi anche > Dpcm Natale, Italia zona gialla e no spostamenti tra Regioni

 

Con 27.088 dimessi/guariti in più nelle ultime 24 ore, gli attualmente positivi calano leggermente a 779.945 (8.526 in meno rispetto a ieri, quando c'era stato un calo di 7.300 unità). Il totale dei morti da Covid-19 sale a 56.361. Il numero totale dei casi è di 1.620.901 dall'inizio della pandemia di Sars-CoV-2. Dei 785 morti di oggi 249 vengono dalla Lombardia, 107 dal Veneto, 64 da Piemonte e Lazio, 52 dall’Emilia Romagna e 48 dalla Campania. La regione più colpita è la Lombardia con 4.048 casi, seguita da Veneto (2.535), Lazio (1.669), Puglia (1.659), Piemonte (1.617), Emilia Romagna (1.468) e Sicilia (1.399).

 

Leggi anche > Il bollettino del Lazio: oggi 1.669 nuovi casi e 64 decessi

 

LA SETTIMANA Lo scorso martedì, 24 novembre, i nuovi positivi erano stati 23.232 (con 188.659 tamponi e 853 morti). Questa settimana (lunedì-martedì) i casi in più sono dunque 35.727, circa 11mila in meno rispetto alla scorsa settimana quando i nuovi positivi erano stati 46.162 (-22,6%). In calo anche il numero dei tamponi, 312.624 questa settimana mentre la scorsa settimana erano stati 337.604 (-7,4%). Come specificato dal professor Rezza in conferenza stampa però c'è un errore nel conteggio dei tamponi, che dovrebbero essere di più.

 

 

IL BOLLETTINO DI OGGI (clicca per visualizzare il pdf)

 

I casi Covid-19 in Italia dall'inizio dell'emergenza sono ora 1.620.901 (19.350 in più rispetto a ieri), di cui 56.361 morti e 784.595 dimessi e guariti, 27.088 nelle ultime ventiquattro ore. Il numero di attualmente positivi nel nostro Paese è 779.945, ieri era di 788.471, un calo di 8.526 unità. Sono 3.663 i malati in terapia intensiva (-81 rispetto a ieri quando erano 3.744) di cui 876 in Lombardia (-30), 377 in Piemonte (-11), 352 nel Lazio (+2), 301 in Veneto (-19), 267 in Toscana (-11) e 247 in Emilia Romagna (-2).

 

ricoverati con sintomi sono 32.811, 376 in meno rispetto a ieri. Le persone in isolamento domiciliare sono 743.471 (8.069 in meno). I tamponi effettuati fino ad oggi sono 22.127.199, di cui 182.100 nell’ultimo giorno (ieri erano stati 130.524). Il numero di persone realmente sottoposte al test sono 13.071.746. Ricordiamo che ogni persona può essere sottoposta a più di un tampone.

 

LA CONFERENZA STAMPA IN DIRETTA

 

 

 


Ultimo aggiornamento: Martedì 1 Dicembre 2020, 17:35
© RIPRODUZIONE RISERVATA