Coronavirus in Italia, il bollettino di giovedì 7 gennaio: 414 morti e 18.020 casi in più. Positivi e ricoverati tornano a salire
di Domenico Zurlo

Coronavirus in Italia, il bollettino di giovedì 7 gennaio: 414 morti e 18.020 casi in più. Positivi e ricoverati tornano a salire

Coronavirus in Italia, il bollettino di oggi: i dati del Ministero della Salute di giovedì 7 gennaio 2021. I nuovi positivi registrati nelle ultime 24 ore sono 18.020 con 121.275 tamponi (ieri erano stati 20.331 con 178.596 tamponi). 414 i morti (ieri erano stati 548). Con 15.659 dimessi e guariti in più gli attualmente positivi sono 571.055, 2.343 in più rispetto a ieri quando c'era stato un calo di 449 unità. 

 

 

Il tasso di positività risale al 14,8%, tre punti e mezzo in più di mercoledì quando era all'11,3%. Il totale delle vittime da coronavirus nel nostro Paese dall'inizio della pandemia sale a 77.291. Dei 414 morti di oggi 43 vengono dal Veneto e 34 dalla Lombardia. ​La Regione più colpita oggi è il Veneto, unica oltre i tremila casi (3.596 nelle ultime 24 ore). A seguire la Lombardia (2.799), l’Emilia Romagna (2.228), il Lazio (1.779), la Sicilia (1.435), la Campania (1.052) e il Piemonte (1.004).

 

Leggi anche > Covid, anche l'Aifa approva il vaccino Moderna: ora partirà la distribuzione

 

 

IL BOLLETTINO DI OGGI (clicca per visualizzare il pdf)

 

Il totale dei casi di Covid-19 dall'inizio della pandemia in Italia è dunque di 2.220.361, di cui 77.291 morti e 1.572.015 dimessi e guariti, 15.659 nelle ultime 24 ore. I pazienti attualmente positivi sono 571.055, ieri erano 568.712, un incremento di 2.343 unità. I tamponi effettuati con test molecolare fino ad oggi sono 27.439.249, di cui 121.275 nell’ultimo giorno (ieri erano stati 178.596). Il totale delle persone testate è di 15.235.808.

 

Del totale dei positivi sono 545.177 quelli in isolamento domiciliare (+2.210), 23.291 ricoverati in altri reparti (+117) mentre i malati in terapia intensiva sono 2.587 (+16) di cui 473 in Lombardia (+2), 359 in Veneto (+16), 310 nel Lazio (+4), 240 in Emilia Romagna (+4), 196 in Sicilia (+2) e 184 in Piemonte (-8). Gli ingressi di oggi in terapia intensiva sono invece 156 (-27 rispetto a ieri): il dato peggiore è di Lombardia e Veneto (25), seguiti da Lazio (18), Sicilia (17), Puglia (15) ed Emilia Romagna (14). Ricordiamo che la Campania non fornisce per ora il dato degli ingressi in terapia intensiva.


Ultimo aggiornamento: Venerdì 8 Gennaio 2021, 12:08
© RIPRODUZIONE RISERVATA