Coronavirus in Italia, il bollettino di giovedì 28 gennaio: 14.372 casi in più e 492 morti. I dati regione per regione
di Domenico Zurlo

Coronavirus in Italia, il bollettino di giovedì 28 gennaio: 14.372 casi in più e 492 morti. I dati regione per regione

Coronavirus in Italia, il bollettino di oggi giovedì 28 gennaio: mentre al Quirinale continuano per il secondo giorno le consultazioni dopo le dimissioni del premier Giuseppe Conte, i nuovi positivi registrati nelle ultime 24 ore sono 14.372 con 275.179 tamponi (ieri erano stati 15.204 con 293.770 tamponi). 492 i morti (ieri erano stati 467). Con 17.220 dimessi e guariti in più gli attualmente positivi sono 474.617, 3.352 in meno rispetto a ieri quando c'era stato un calo di 4.448 unità. La percentuale di tamponi positivi è del 5,22% (ieri era stata del 5,18%).

 

Leggi anche > Coronavirus nel Lazio, 43 morti e 1.263 casi in più. Rt in calo a 0,73

 

Il totale delle vittime da coronavirus nel nostro Paese dall'inizio della pandemia sale a 87.381. Dei 492 morti di oggi 88 vengono dalla Lombardia, 56 dall’Emilia Romagna, 52 dal Veneto, 43 da Piemonte e Lazio, 37 dalla Sicilia, 35 dalla Campania e 34 dalla Puglia. La Regione più colpita è oggi ancora la Lombardia (2.603), unica oltre i duemila casi. A seguire cinque regioni oltre i mille: si tratta di Campania (1.313), Emilia Romagna (1.265), Lazio (1.263), Puglia (1.159) e Piemonte (1.062).

 

Leggi anche > Regioni gialle e arancioni, quali cambieranno colore?

 

 

Covid in Italia: i dati della settimana

 

Rispetto alla scorsa settimana (consideriamo i dati da lunedì a giovedì) i dati sono sostanzialmente analoghi: più casi, ma con più tamponi, e un numero di decessi leggermente in calo. 48.730 i nuovi positivi tra lunedì e oggi (giovedì scorso erano 46.971), con un lieve incremento dei tamponi (969.099 questa settimana, la scorsa erano stati 960.073). Anche il numero dei decessi è simile ma leggermente in calo: 2.025 sette giorni fa, 1.920 questa settimana.

 

Covid in Italia, il bollettino del 28 gennaio

(clicca per visualizzare il pdf)


Il totale dei casi di Covid-19 dall'inizio della pandemia in Italia è dunque di 2.515.507, di cui 87.381 morti e 1.953.509 dimessi e guariti, 17.220 nelle ultime 24 ore. I pazienti attualmente positivi sono 474.617, ieri erano 477.969, un calo di 3.352 unità. I tamponi effettuati fino ad oggi sono 31.886.202, mentre il totale delle persone testate è di 16.752.985. I tamponi totali (molecolari più antigenici) effettuati oggi sono 275.179 (ieri erano stati 293.770).

 

Del totale dei positivi sono 451.551 quelli in isolamento domiciliare (-2.905), 20.778 ricoverati in altri reparti (-383) mentre i malati in terapia intensiva sono 2.288 (-64) di cui 371 in Lombardia (-6), 289 nel Lazio (+6), 249 in Veneto (-9), 215 in Sicilia (-17), 209 in Emilia Romagna (-1), 173 in Puglia (-9) e 151 in Piemonte (-12). Gli ingressi di oggi in terapia intensiva sono invece 102 (-13 rispetto a ieri): il dato peggiore è della Lombardia (18), seguita da Lazio (13), Veneto ed Emilia Romagna 812) e Puglia (11).


Ultimo aggiornamento: Giovedì 28 Gennaio 2021, 18:31
© RIPRODUZIONE RISERVATA