Covid in Italia, oggi 55 morti e 10.010 casi in più. Oltre 150mila tamponi. Boom di contagi in Lombardia e Campania

Video
di Domenico Zurlo

Coronavirus in Italia, il bollettino di oggi venerdì 16 ottobre del Ministero della Salute. Continuano ad aumentare ancora i nuovi positivi, che nelle ultime 24 ore superano per la prima volta 10mila e salgono a 10.010, con 150.377 tamponi (ieri erano stati 8.804 con 162.932 tamponi): 55 invece i decessi (ieri erano stati 83). Con 1.908 dimessi/guariti in più, gli attualmente positivi salgono ancora a quota 107.312 (8.056 in più rispetto a ieri, quando l'aumento era stato di 6.821 unità). 

 

Leggi anche > Il Governo pensa a coprifuoco alle 22 e didattica a distanza alle superiori

 

Il totale delle vittime di Covid-19 sale a 36.427, mentre il numero totale dei casi è di 391.611. Delle 55 vittime di oggi 10 vengono dalla Sicilia, 7 da Lombardia e Veneto, 6 dalla Liguria, 5 da Lazio e e Puglia e 4 dal Piemonte. Tra le regioni più colpite si confermano la Lombardia con 2.461 nuovi casi e la Campania con 1.261, seguite da Piemonte a 821, Lazio a 795 e Toscana a 755, Solo tre regioni con meno di 100 casi (Val d’Aosta, Basilicata e Molise), nessuna a contagio zero.

 

 

 

 

IL BOLLETTINO DI OGGI

 

I casi Covid-19 in Italia dall'inizio dell'emergenza sono ora 391.611 (10.010 in più rispetto a ieri), di cui 36.427 morti e 247.872 dimessi e guariti, 1.908 nelle ultime ventiquattro ore. Il numero di attualmente positivi nel nostro Paese è 107.312, ieri era di 99.266, un aumento di 8.056 unità.


 
Sono 638 i malati in terapia intensiva (52 in più rispetto a ieri che erano 586) di cui 98 nel Lazio (+8), 71 in Lombardia (-1) e 67 in Campania (+1). I ricoverati con sintomi sono 6.178, 382 in più rispetto a ieri, e le persone in isolamento domiciliare sono 100.496 (7.612 in più). I tamponi effettuati fino ad oggi sono 13.228.204, di cui 150.377 nell’ultimo giorno (ieri erano stati 162.932). Il numero di persone realmente sottoposte al test sono 8.000.864. Ricordiamo che ogni persona può essere sottoposta a più di un tampone.


Ultimo aggiornamento: Venerdì 16 Ottobre 2020, 17:56
© RIPRODUZIONE RISERVATA