Coronavirus, Gilberto Gil canta “Volare” con la nipotina: «Noi siamo Italia»

Messaggio di solidarietà all'Italia di Gilberto Gil. Il cantautore brasiliano, accogliendo un invito del ministero degli Esteri, ha cantato “Nel blu dipinto di blu” assieme alla nipotina Flor e ha postato il video su Twitter, un brano diventato simbolo dell'italianità nel mondo. 

Al termine della celebre canzone di Domenico Modugno, Gil e la nipotina hanno esclamato: 'Noi siamo Italia!'. Gil, 78 anni, maestro del Tropicalismo, è stato ministro della Cultura nel primo governo Lula.

 «Questo è un messaggio di sostegno al popolo italiano», scrive nei pochi caratteri che accompagnano la clip il musicista e cantante brasiliano.
Ultimo aggiornamento: Domenica 5 Aprile 2020, 15:02
© RIPRODUZIONE RISERVATA