Coronavirus, 262 morti e 992 casi in più: in Italia calano ancora i positivi e i ricoveri
di Simone Pierini

Coronavirus, 262 morti e 992 casi in più: in Italia calano ancora i positivi e i ricoveri

In Italia altre 262 persone sono morte per conseguenze derivate dal coronavirus con il totale che è arrivato a 31.368. Ieri il dato era di 195. È quanto ha diramato il dipartimento della Protezione civile nel bollettino di oggi giovedì 14 maggio. Torna a salire il numero di vittime complice anche l'incremento della Lombardia che in un solo giorno ha quasi raddoppiatto i decessi, da 62 a 111.

Leggi anche > Coronavirus in Lombardia: 111 decessi e 522 nuovi contagiati nelle ultime 24 ore. Diminuiscono i ricoverati

Stesso discorso per i casi positivi in più: dei 992 registrati oggi ben 673 sono riferibili alla Lombardia (522) e al Piemonte (151). Nel resto d'Italia la situazione resta invece in costante miglioramento salvo un lieve aumento di casi in Emilia Romagna. Da segnalare anche un nuovo aumento di tamponi, oggi quasi 72mila contro i 62mila di ieri. Il rapporto tra tamponi e positivi oggi è 1,3%, ieri 1,4%. Sembra rientrata l'emergenza Molise, con due soli positivi in più. Sono dodici infine le regioni sotto i dieci casi giornalieri. 

Sono 2.747 i guariti o dimessi in 24 ore, dato che permette una nuova discesa delle persone attualmente positive in Italia: oltre duemila in meno. Giù anche le terapie intensiva, 38 in meno rispetto a ieri, e i ricoverati con sintomi, in diminuzione di 719 unità. 

IL BOLLETTINO DI OGGI

I casi Covid-19 in Italia dall'inizio dell'emergenza sono ora 223.096 (992 in più rispetto a ieri), di cui 31.368 morti e 115.288 guariti, 2.747 nelle ultime ventiquattro ore. Il numero di attualmente positivi nel nostro Paese è di 76.440 persone, ieri era di 78.457, un diminuzione di 2.017 unità. 

I tamponi effettuati fino ad oggi sono 2.807.504, 71.876 nell'ultimo giorno. Il numero di persone realmente sottoposte al test sono 1.820.083, 41131 nelle ultime 24 ore. Ricordiamo che ogni persona può essere sottoposta a più di un tampone. 

Sono 855 i malati in terapia intensiva, 38 in meno rispetto a ieri. Di questi, 297 sono in Lombardia (-10). I ricoverati con sintomi sono 11.453, 719 in meno rispetto a ieri, e 64.132 (-1.260) sono quelli in isolamento domiciliare. 


Ultimo aggiornamento: Giovedì 14 Maggio 2020, 18:07
© RIPRODUZIONE RISERVATA