Coronavirus, 78 morti e 397 casi positivi con 22mila tamponi in più. Risalgono i contagi in Piemonte e Liguria
di Simone Pierini

Coronavirus, 78 morti e 397 casi positivi con 22mila tamponi in più. Risalgono i contagi in Piemonte e Liguria

In Italia altre 78 persone sono morte per conseguenze derivate dal coronavirus con il totale che è arrivato a 32.955. Ieri il dato era di 92. È quanto ha diramato il dipartimento della Protezione civile nel bollettino di oggi martedì 26 maggio. Con l'aumento dei tamponi, 22mila più di ieri (oltre 57mila, dato sempre sotto la media), risale il numero dei casi positivi che, tuttavia, si mantiene sotto quota 400 (+397). Un elemento confortante che conferma una discesa del trend della curva epidemiologica.

Leggi anche > Test sierologici, se vi chiama questo numero di telefono rispondete: è la Croce Rossa. Domani tocca a Roma​

Contenuto anche l'aumento dei positivi in Lombardia, solo dieci in più rispetto a ieri a fronte di 3.535 tamponi in più. Scende anche il numero di vittime: delle 78 registrate in tutta Italia in Lombardia i decessi sono 22. Quasi raddoppiato invece il contagio in Piemonte, da 48 a 86, con 14 vittime in un giorno. Torna a salire anche la Liguria, da 17 a 53 positivi in più. Sono invece 14 le regioni con meno di dieci casi giornalieri, cinque invece ferme a quota zero: Basilicata, Molise, Calabria, Sardegna e provincia autonoma di Bolzano. 

Zero morti in Basilicata, Molise, Calabria, Valle d'Aosta, Umbria, provincia autonoma di Bolzano, Abruzzo, Campania e Friuli Venezia Giulia. 

Leggi anche > Coronavirus, nel Lazio 12 nuovi positivi di cui 8 a Roma. L'assessore: «Valori più bassi mai registrati»

Sono 2.677 invece i guariti (o dimessi) in più che permette al numero di attualmente positivi nel nostro Paese di scendere a 52.942, con una diminuzione di 2.358 unità. Sono 521 i malati in terapia intensiva, 20 in meno rispetto a ieri (di cui 13 in meno in Lombardia). I ricoverati con sintomi sono 7.917, 268 in meno.

Leggi anche > Zero decessi in Lombardia? Il report dell'Ats smentisce la Regione: «Domenica due morti a Brescia»​


IL BOLLETTINO DI OGGI

I casi Covid-19 in Italia dall'inizio dell'emergenza sono ora 230.555 (397 in più rispetto a ieri), di cui 32.955 morti e 144.658 guariti, 2.677 nelle ultime ventiquattro ore. Il numero di attualmente positivi nel nostro Paese è di 52.942 persone, ieri era di 55.300, una diminuzione di 2.358 unità. 

I tamponi effettuati fino ad oggi sono 3.539.927, 57.674 nell'ultimo giorno. Il numero di persone realmente sottoposte al test sono 2.253.252. Ricordiamo che ogni persona può essere sottoposta a più di un tampone. 

Sono 521 i malati in terapia intensiva, 20 in meno rispetto a ieri. Di questi, 183 sono in Lombardia (-13). I ricoverati con sintomi sono 7.917, 268 in meno, e le persone in isolamento domiciliare sono 44.504 (-2.070). 

I DATI REGIONE PER REGIONE 

Nel dettaglio - secondo i dati diffusi dalla Protezione Civile -, gli attualmente positivi sono 24.477 in Lombardia (-738), 6.941 in Piemonte (-555), 4.146 in Emilia-Romagna (-213), 2.431 in Veneto (-147), 1.522 in Toscana (-114), 1.438 in Liguria (-118), 3.538 nel Lazio (-16), 1.575 nelle Marche (-87), 1.184 in Campania (-29), 513 nella Provincia autonoma di Trento (-4), 1.539 in Puglia (-139), 1.430 in Sicilia (-3), 375 in Friuli Venezia Giulia (-11), 909 in Abruzzo (-137), 179 nella Provincia autonoma di Bolzano (-5), 42 in Umbria (-4), 224 in Sardegna (-7), 31 in Valle d'Aosta (-2), 238 in Calabria (-26), 36 in Basilicata (+0), 174 in Molise (-3).

Quanto alle vittime, Lombardia 15.896 (+22), Piemonte 3.812 (+14), Emilia-Romagna 4.076 (+8), Veneto 1.886 (+8), Toscana 1.021 (+6), Liguria 1.431 (+6), Lazio 693 (+5), Marche 996 (+1), Campania 405 (+0), Provincia autonoma di Trento 461 (+3), Puglia 494 (+3), Sicilia 271 (+1), Friuli Venezia Giulia 329 (+0), Abruzzo 400 (+0), Provincia autonoma di Bolzano 291 (+0), Umbria 75 (+0), Sardegna 130 (+1), Valle d'Aosta 143 (+0), Calabria 96 (+0), Basilicata 27 (+0), Molise 22 (+0). I tamponi sono finora 3.539.927, in aumento di 57.674 rispetto al giorno precedente. I casi testati sono finora 2.253.252. 
Ultimo aggiornamento: Giovedì 28 Maggio 2020, 17:06
© RIPRODUZIONE RISERVATA