Coronavirus, morti altri tre medici di Bergamo: sono 36 le vittime tra i camici bianchi

Coronavirus a Bergamo, morti altri tre medici: sono 36 le vittime tra i camici bianchi

La città di Bergamo continua a contare i morti, anche tra i medici. Si allunga l'elenco dei dottori vittime della pandemia di Covid-19: ieri in tarda serata è giunta notizia da parte della Federazione nazionale degli ordini dei medici (Fnomceo) che altri tre camici bianchi, tutti di Bergamo, sono morti.

Leggi anche > «Avvisai la Regione, mi dissero: non abbiamo tempo per le tue str...ate»

I deceduti tra i medici erano 33 ma ora salgono dunque a 36: aumenta anche il numero degli operatori sanitari contagiati, che secondo gli ultimi dati dell'Istituto Superiore di Sanità, sono saliti a 6205, vale a dire più del 9% dei casi totali.

 
 
Ultimo aggiornamento: Giovedì 26 Marzo 2020, 10:36
© RIPRODUZIONE RISERVATA