Colleferro, la frutteria dei fratelli Bianchi su Google Maps diventa «Vergogna Bistrot»

Colleferro, la frutteria dei fratelli Bianchi su Google Maps diventa «Vergogna Bistrot»

Da modello imprenditoriale dopo il Covid, a vergogna: la frutteria ad Artena dei fratelli Bianchi, i due giovani finiti in carcere insieme ad altri due ragazzi per l'omicidio di Willy Monteiro Duarte, da qualche giorno su Google ha cambiato nome. Qualche buontempone ha infatti modificato il nome dell'attività in Vergogna Bistrot, come si può notare con una semplice ricerca su Google Maps.

Gabriele Bianchi pochi mesi fa fu intervistato dal tg regionale della Rai proprio per l'apertura della sua frutteria, descritta come un esempio di coraggio poche settimane dopo la fine del lockdown. Ora è in carcere, col fratello minore Marco, Mario Pincarelli e Francesco Belleggia, che secondo le accuse avrebbero pestato a sangue Willy fino a farlo morire.

 


Ultimo aggiornamento: Venerdì 11 Settembre 2020, 16:29
© RIPRODUZIONE RISERVATA