L'auto si ribalta, ne esce incolume ma viene investito: Christian muore a 29 anni. «Scaraventato su un albero»

L'auto si ribalta, ne esce incolume ma viene investito: Christian muore a 29 anni. «Scaraventato su un albero»

Un ragazzo di 29 anni, Christian Stomeo, di Scorrano (Lecce), è morto la scorsa notte sulla strada statale 16 all'altezza di Zollino, dopo un gravissimo incidente nella direzione del capoluogo salentino. Christian era con la fidanzata 27enne alla guida della sua Opel Corsa quando a un certo punto ha perso il controllo del veicolo che si è ribaltato: i due sono rimasti incolumi e sono usciti dall'abitacolo schivando alcune auto che passavano in quel momento sulla strada.

Auto travolge due fidanzati in bicicletta: morti sul colpo. La conducente illesa ma sotto choc

Il 29enne non è però riuscito a evitarle tutte: una macchina lo ha infatti centrato in pieno, scaraventandolo fuori dalla carreggiata e facendolo finire contro un albero. Christian è morto sul colpo: il conducente si è fermato a prestare soccorso, ma per il giovane non c'è stato niente da fare. La ragazza che era con lui è stata ricoverata in codice giallo all'ospedale. 

 

Ultimo aggiornamento: Sabato 18 Giugno 2022, 14:27
© RIPRODUZIONE RISERVATA