Chloe, la moglie di Santon: "Minacce di morte e stupro dopo Inter-Juve, ora ho paura"

Chloe, la moglie di Santon: "Minacce di morte e stupro dopo Inter-Juve, ora ho paura"

I tifosi dell'Inter sembrano aver individuato in Davide Santon il capro espiatorio per la sconfitta contro la Juventus, giunta sabato scorso nei minuti finali della sfida, quando i nerazzurri erano ancora in vantaggio per 2-1. Il terzino nerazzurro, entrato nel finale al posto di Icardi, è stato protagonista in negativo ma anche oggetto di insulti e minacce che non hanno risparmiato neanche la sua compagna, l'inglese Chloe Sanderson.

Inter-Juve 2-3, Icardi in lacrime, Higuain festeggia: «Ha vinto l'orgoglio»



«Ho ricevuto minacce di ogni tipo e auguri di essere stuprata» - ha denunciato la 24enne inglese, conosciuta da Santon ai tempi del Newcastle - «Sono senza parole, ho paura ad uscire di casa. C'è chi mi augura malattie e crede che il denaro possa attutire tutto, ma vi dico che mio padre sta morendo per un tumore al pancreas e i soldi non servono a molto».

Un vero e proprio sfogo, quello di Chloe, che con Santon ha anche una figlia: «Amo il calcio e la passione dei tifosi, ma ora ho paura anche di restare da sola in casa con la mia bimba. Mi hanno detto di stare attenta a ciò che potrebbe capitare a Davide al ritorno a casa, tutto questo non è giusto perché lui è il primo a stare male per la sconfitta».


Ultimo aggiornamento: Lunedì 30 Aprile 2018, 11:16
© RIPRODUZIONE RISERVATA