Rosa scomparsa a 16 anni con un pachistano, lo sfogo della mamma: "L'Italia si deve vergognare"

Rosa scomparsa a 16 anni con un pachistano, lo sfogo della mamma: "L'Italia si deve vergognare"

Rosa Di Domenico, la 16enne scomparsa da casa a Sant'Antimo, in provincia di Napoli, lo scorso maggio, non è ancora tornata a casa. Nello studio di "Chi l'ha Visto?" sono ospiti i genitori. Duro lo sfogo della mamma: "Possibile che non si riesce a riportare una ragazza di 16 anni portata via da un pakistano. Mi rivolgo ai ministri, solo in Italia può succedere. Vergogna".


Nel corso della puntata è stato mostrato nuovamente il video ripreso dal cellulare e inviato ai genitori in cui la ragazza rassicura la famiglia di stare bene e chiede di non sporgere denunce. Il filmato però continua a destare forti dubbi.
“Non mi ha mai trattata male. Mi sta trattando sempre bene e non mi fa mancare nulla”, spiega nel video la ragazza che è fuggita con un pakistano abbandonando casa e scuola. I genitori non credono alle parole della figlia e sono sicuri che non si sia allontanata volontariamente da casa ma che sia stata costretta da Qasib, il pakistano che ha conosciuto su internet.
 


Ultimo aggiornamento: Giovedì 11 Gennaio 2018, 13:19
© RIPRODUZIONE RISERVATA