Chiede un certificato di matrimonio e scopre di avere un marito da 40 anni (e di essere bigamo): «Non ne sapevo nulla»

Giovanni si è recato al Comune di Castiglione Cosentino per richiedere un certificato di matrimonio, necessario ai fini di un atto notarile

Chiede un certificato di matrimonio e scopre di avere un marito da 40 anni (e di essere bigamo): «Non ne sapevo nulla»

di Redazione web

Una sorpresa amara per Giovanni che si era recato al Comune calabrese di Castiglione Cosentino per chiedere un certificato di matrimonio, necessario ai fini di un atto notarile. Colpo di scena: risultava essere bigamo. L'uomo ha scoperto anche di essere sposato dall’82 non solo con la moglie ma anche con un uomo inglese. «Non ne sapevo nulla».


La scoperta

Giovanni si è recato al Comune di Castiglione Cosentino per richiedere un certificato di matrimonio, necessario ai fini di un atto notarile. La solerte impiegata comunale estrae il certificato di nascita. Giovanni ringrazia e saluta, ma un attimo dopo la stessa impiegata lo richiama: «Mi scusi, di certificato di matrimonio, in realtà, ce ne sarebbe pure un altro». Com'è possibile? Gli comunicano che «dal registro del ministero dell’Interno, risulta che il 7 agosto 1982 lei si è sposato presso il Comune di Cosenza con un certo Brian James McIntyre».  

Il signor Giovanni questa persona non la conosce. Inoltre,  bisogna sottolineare che all'epoca le unioni civili tra persone dello stesso sesso erano vietate. «Dal nome, sembrerebbe trattarsi di un cittadino scozzese – ha spiegato alla stampa – ma non siamo riusciti ad avere su di lui altre informazioni, né il codice fiscale né la data di nascita.  Di certo, a compiere l’errore, 42 anni fa, è stato il Comune di Cosenza e nessuno, finora, si era mai accorto di nulla».

 



 
Ultimo aggiornamento: Martedì 6 Febbraio 2024, 18:33
© RIPRODUZIONE RISERVATA