Video

Castelluccio di Norcia, periodo della fioritura: quando andare

In Umbria si nasconde un piccolo gioiello degli Appennini, Castelluccio di Norcia, che attira ogni estate migliaia di curiosi: il borghetto sui Monti Sibillini conta poco più di 100 abitanti, ma si riempie di amanti della natura con l’arrivo del caldo. Il motivo è presto detto: tutti vogliono assistere alla fioritura delle lenticchie della Piana di Castelluccio: con le lenticchie, tra le principali coltivazioni della zona, sbocciano anche ranuncoli, viole, papaveri, fiordalisi e narcisi… Una tavolozza di colori caleidoscopici, ogni anno diversi, che lasciano senza parole chi guarda: il periodo migliore va da inizio giugno a metà luglio, vi sconsigliamo caldamente di recarvi a Castelluccio nel weekend poiché tra escursionisti, amanti della bike e fotografi, la zona si riempie. In settimana, però, la situazione è più tranquilla e la vista sulle distese di fiorellini colorati tra il Pian Grande e il Pian Perduto sarà impagabile.

 

(Foto: Shutterstock – Music: “Cute” from Bensound.com)
LEGGI ANCHE: -- Tappeti infiniti di rose profumate: dove si trova il paese delle rose


Ultimo aggiornamento: Mercoledì 9 Giugno 2021, 10:48
© RIPRODUZIONE RISERVATA