Cashback, ultime ore per il rimborso e poi addio: ecco come fare

Cashback, ultime ore per il rimborso e poi addio: ecco come fare

Tra poche ore scadrà il termine ultimo per avere il Cashback. Manca poco per accumulare acquisti e raggiungere la soglia minima delle 50 transazioni che danno diritto al rimborso. Si chiude il 30 giugno il primo semestre del programma dei rimborsi di Stato per chi acquisita con carte e app. Ad oggi, in base ai numeri dell'app Io, sono oltre 7,85 milioni gli utenti con transazioni valide (per 720 milioni di transazioni totali) e di questi 5,89 milioni hanno 50 e più transazioni, cioè hanno già diritto al rimborso fino a massimi 150 euro.

 

Leggi anche > Green Pass, il messaggio truffa che arriva sul telefono: «Non cliccate, prosciuga il credito»

 

Per entrare nella classifica dei 100 mila che avranno il Super Cashback da 1500 euro, al momento bisogna aver fatto più di 689 transazioni. L'operazione cashback si fermerà il 30 giugno con il pagamento delle somme accumulate con i pagamenti delle carte di debito e credito e con il 'superpremio' da 1.500 euro ai maggiori utilizzatori. Lo avrebbe deciso la Cabina di Regia che si è tenuta a Palazzo Chigi. Viene quindi cancellata l'operazione prevista per il secondo semestre dell'anno. 

 

Ovviamente lo stop non riguarda chi ha già partecipato al programma: chi ha maturato il diritto al rimborso per il primo semestre del 2021, riceverà un bonifico sul conto indicato in fase di registrazione a partire dal mese di luglio, probabilmente dopo la terza settimana (nel caso del cashback di Natale i rimborsi partirono da fine gennaio).


Ultimo aggiornamento: Mercoledì 30 Giugno 2021, 14:04
© RIPRODUZIONE RISERVATA