Cane morde una bimba di 6 anni: la proprietaria minaccia tutti, poi aggredisce i carabinieri

L'incidente è accaduto davanti ad un bar di Genova, dove la proprietaria si è scagliata contro i militari chiamati per sedare la rissa

Un cane morde una bimba di 6 anni: la proprietaria minaccia tutti, poi aggredisce i carabinieri

Lei era ubriaca, e probabilmente non era del tutto in grado di badare al suo cane, che ha morso una bambina di 6 anni, ricoverata all'ospedale Gaslini di Genova. L'incidente è avvenuto ieri, nei pressi di un bar nel quartiere genovese di Borgoratti, ma non è solo il morso della notizia a fare notizia, piuttosto la reazione della sua proprietaria, una donna, che all'arrivo dei carabinieri ha dato in escandescienza. La proprietaria, infatti, è stata arrestata per minaccia e resistenza a pubblico ufficiale.

Testa mozzata di lupo su un cartellone stradale (con una scritta misteriosa): il giallo sulle montagne di Sondrio

Dopo il morso l'aggressione della donna

Andiamo con ordine. I militari dell'Arma erano stati chiamati subito dopo l'epsidoio del cane, che per fortuna non ha arrecato gravi ferite alla piccola, che se la caverà con sei giorni di prognosi, anche se l'incidente sarebbe potutto essere ben più grave. La donna, infatti, all'arrivo dei carabinieri, visibilmente ubriaca, ha aggredito prima a parole e poi fisicamente i militari che cercavano di identificarla. In manette è stata portata nel carcere di Pontedecimo, con le accuse che coinvolgono anche il malgoverno di animali.


Ultimo aggiornamento: Venerdì 9 Settembre 2022, 18:05
© RIPRODUZIONE RISERVATA